Alimentazione e salute

Consigli per mamme di bimbi celiaci

Suggerisci il consiglio

Autore: La nutrizionista Sabrina Severi

La malattia celiaca, o celiachia, è un’infiammazione cronica dell’intestino causata dall’ingestione del glutine, che può comparire in soggetti geneticamente predisposti solo dopo l’introduzione del glutine con la dieta.
Abbiamo già approfondito questo tema in diverse occasioni, oggi voglio rivolgermi alle mamme dei bambini celiaci o con intolleranza al glutine e dare loro qualche consiglio.
 

  • Studiate: per poter affrontare celiachia e intolleranza al glutine con serenità è fondamentale conoscerle e comprenderle bene.
     
  • Spiegate al vostro bambino la sua condizione: cos’è il glutine, dove si trova e come evitarlo accuratamente.
     
  • Informate della condizione del bambino gli altri componenti della famiglia, gli insegnanti e tutte le persone che gli ruotano intorno, spiegando quale alimentazione deve seguire e quali procedure permettono di evitare il glutine in sicurezza.
     
  • In caso di dubbi, rivolgetevi al pediatra, che saprà consigliarvi per il meglio.
     
  • Prendete contatto con l’Associazione Italiana Celiachia. L’AIC lavora attivamente a 360° per garantire la protezione della salute e i diritti di tutte le persone con celiachia.
     
  • Relazionatevi con altri genitori di bambini affetti da celiachia: il confronto con persone che condividono la stessa condizione vi aiuterà a gestirla emotivamente e praticamente.
     
  • Fidatevi di vostro figlio: una volta informati bene sulla loro condizione, i bambini dimostrano responsabilità e sanno destreggiarsi in ogni situazione.
     
  • Ricordate sempre che il vostro bambino, grazie alla dieta senza glutine, è un bambino sano, e questa è una bellissima notizia!
Consigli per mamme di bimbi celiaci

La malattia celiaca, o celiachia, è un’infiammazione cronica dell’intestino causata dall’ingestione del glutine, che può comparire in soggetti geneticamente predisposti solo dopo l’introduzione del glutine con la dieta.
Abbiamo già approfondito questo tema in diverse occasioni, oggi voglio rivolgermi alle mamme dei bambini celiaci o con intolleranza al glutine e dare loro qualche consiglio.
 

  • Studiate: per poter affrontare celiachia e intolleranza al glutine con serenità è fondamentale conoscerle e comprenderle bene.
     
  • Spiegate al vostro bambino la sua condizione: cos’è il glutine, dove si trova e come evitarlo accuratamente.
     
  • Informate della condizione del bambino gli altri componenti della famiglia, gli insegnanti e tutte le persone che gli ruotano intorno, spiegando quale alimentazione deve seguire e quali procedure permettono di evitare il glutine in sicurezza.
     
  • In caso di dubbi, rivolgetevi al pediatra, che saprà consigliarvi per il meglio.
     
  • Prendete contatto con l’Associazione Italiana Celiachia. L’AIC lavora attivamente a 360° per garantire la protezione della salute e i diritti di tutte le persone con celiachia.
     
  • Relazionatevi con altri genitori di bambini affetti da celiachia: il confronto con persone che condividono la stessa condizione vi aiuterà a gestirla emotivamente e praticamente.
     
  • Fidatevi di vostro figlio: una volta informati bene sulla loro condizione, i bambini dimostrano responsabilità e sanno destreggiarsi in ogni situazione.
     
  • Ricordate sempre che il vostro bambino, grazie alla dieta senza glutine, è un bambino sano, e questa è una bellissima notizia!