Idee per risparmiare

Quesadilla con formaggio, prosciutto e spinaci

Suggerisci il consiglio

Autore: Bene Insieme

Ingredienti

Olio extra vergine di oliva: 1 cucchiaio
Cipolla bianca: 1, grossa e finemente tritata
Prosciutto cotto a cubetti: 450 g
Condimento per fajitas: 2 cucchiaini
Spinaci: 75 g, lavati
Tortilla: 4, grandi 25 cm di diametro
Coriandolo: 1 mazzetto, sminuzzato
Gruviera: 160 g
Sale: qb
Pepe nero: qb, macinato fresco

  • Difficoltà

    Bassa

  • Calorie

    Basse

  • Preparazione

    1h e 30'

  • Dosi per

    4 persone

  • Costo

    Medio

Le "quesadillas" sono uno dei piatti tipici della cucina messicana e ci fanno subito immaginare sapori forti e piatti lontani dalla nostra tradizione. Provatele, invece, in questa variante semplice, preparandole con ingredienti genuini e facili da reperire e un tocco di spezie esotiche.

Quesadilla con formaggio, prosciutto e spinaci

Le "quesadillas" sono uno dei piatti tipici della cucina messicana e ci fanno subito immaginare sapori forti e piatti lontani dalla nostra tradizione. Provatele, invece, in questa variante semplice, preparandole con ingredienti genuini e facili da reperire e un tocco di spezie esotiche.

Preparazione

Pre-riscalda il forno a 180°C (160° se ventilato). Scalda l’olio in una padella a fiamma moderata. Aggiungi la cipolla con un pizzico di sale, facendola saltare finché non inizia appena a prendere colore.

Aggiungi il prosciutto e il condimento per fajita, e continua a cuocere per altri 3-4’, mescolando di frequente. Aggiungi gli spinaci, poi togli la padella dal fuoco, coprendola parzialmente fino a che gli spinaci non sono appassiti. Aggiusta di sale e pepe.

Distribuisci il ripieno sulle tortilla, spalmandolo sopra fino a circa 2,5 cm dai bordi. Spargi sopra il coriandolo e il formaggio a pezzetti. Chiudi ripiegandole a metà le tortillas e disponile su un’ampia teglia da forno.

Cuoci le quesadilla per 10-12’, girandole una volta, fino a che non sono dorate su entrambi i lati e il formaggio si è fuso. Togli le quesadilla dal forno e lasciale raffreddare leggermente prima di tagliarle a metà e servirle.

In questo articolo abbiamo parlato di: