Idee per risparmiare

Palline di tacchino tritato, ripiene di prugne secche

Suggerisci il consiglio

Autore: Bene Insieme

Ingredienti

Scalogno:
Burro: 10g 
Carne tritata: 500g
Uova: 2
Foglie di timo tritate: 1 cucchiaio
Pangrattato: ca. 180g
Sale: qb
Pepe macinato al momento: qb
Paprika dolce in polvere: 1/2 cucchiaino
Prugne secche morbide: 20
Olio d'oliva per friggere: qb

  • Difficoltà

    Bassa

  • Calorie

    712

  • Preparazione

    45 minuti

  • Dosi per

    4 persone

  • Costo

    Basso

L’abbinamento ti sembra insolito? Queste palline di tacchino tritato racchiudono una sorpresa morbida e originale: una dolce prugna racchiusa in una polpetta di carne tritata. Abbiamo scelto il tacchino, ma puoi realizzarle con il tipo di carne che preferisci. Sono perfette servite calde e accompagnate dalla salsa tzatziki.

Palline di tacchino tritato, ripiene di prugne secche

L’abbinamento ti sembra insolito? Queste palline di tacchino tritato racchiudono una sorpresa morbida e originale: una dolce prugna racchiusa in una polpetta di carne tritata. Abbiamo scelto il tacchino, ma puoi realizzarle con il tipo di carne che preferisci. Sono perfette servite calde e accompagnate dalla salsa tzatziki.

Procedimento

Sbuccia lo scalogno e tritalo finemente. Passalo in padella con il burro finché non diventerà trasparente. Impasta la carne tritata con uova, timo, scalogno, 80 g di pangrattato, sale e pepe. Forma una ventina di palline con le mani umide, premile appiattendole leggermente, inserisci al centro di ciascuna una prugna denocciolata e lavorale a forma di pallina.

Su di un piatto mescola il pangrattato rimasto con la paprika e impana le palline. Quindi friggile in olio caldo per 10’ circa, rigirandole di tanto in tanto, finché non assumeranno un colore bruno dorato. Fai sgocciolare su carta da cucina e servi a piacere con salsa tzatziki.