4 consigli per ricominciare a muoversi

ricominciare ad allenarsi

Autore BeneInsieme

Tra il riposo forzato, gli impegni di lavoro e di famiglia, c'è stato molto di cui occuparsi durante l'anno. Il risultato è che molte persone tendono a sacrificare l'unica cosa che gli permette di prendersi cura di sè stessi e di stare bene: l'esercizio fisico. Perdere l'abitudine è più facile che riprenderla: basta una settimana in cui si è stati particolarmente impegnati, molto facilmente le settimane poi diventano due, e prima che ve ne accorgiate l'allenamento è solo un ricordo lontano. Ma bisogna trovare il modo di rientrare nella routine di allenamento e crearne una che sia difficile abbandonare. Ecco 4 strategie per ritornare sui binari giusti.

Ritrovare la motivazione

Il punto centrale dell'attività fisica è che dovete volerlo fare per voi stessi. Trovare la giusta motivazione per tornare ad allenarsi viene da dentro. E non si tratta solo di trovare la motivazione, ma di trovare quella giusta per tornare in forma. Scordatevi tutte quelle motivazioni come l'aspetto fisico, bisogna andare un po' più a fondo. Dovete concentrarvi su quello che è importante per voi. E una volta che avete capito perchè volete tornare in forma, fate un salto dal medico per una valutazione del vostro stato di salute. È importante cominciare con il piede giusto.

Prendetevi del tempo

Anche una sola settimana lontani dall'allenamento può compromettere la vostra performance. Due settimane senza fare attività può risultare in una riduzione della forza e massa muscolare. In altre parole, se siete stati diligenti fino a uno o due mesi fa non pensate di ritornare subito ad allenarvi come prima. Fate un passo per volta. Il punto è sistemare il proprio corpo non farlo soffrire. Cominciate con qualche minuto al giorno di allenamento cardio, poi passate a workout più lunghi che prevedano anche pesi. Un adulto in salute dovrebbe dedicare all'attività fisica 150 minuti a settimana. 

Non cambiate le abitudini alimentari 

Quando tornate alla vostra fitness routine, sarete tentati di cambiare radicalmente anche le vostre abitudini alimentari. Spesso le persone tendono a fare troppi cambiamenti tutti insieme, meglio cambiare una cosa alla volta. Concentratevi solo sul fatto di ristabilire il vostro obiettivo in termini di esercizio. Cambiate la vostra alimentazione solo gradualmente in modo da non sentirvi sopraffatti dalle privazioni e mollare tutto per la troppa frustrazione. Se proprio volete introdurre qualche novità, bevete più acqua in modo che siate ben idratati e pronti a sudare di più.

Definite cosa significa per voi attività fisica

Non dovete per forza seguire corsi massacranti o passare del tempo a correre per fare attività fisica. Potete trovare una routine anche in casa. Trovate una sequenza di movimenti da fare anche solo per 10 - 15 minuti al giorno. Questo vi aiuterà a diminuire drasticamente le scuse per la mancanza di tempo. Pensate a come poter inserire l'attività fisica nelle vostre giornate. Camminate di più, scegliete le scale invece dell'ascensore, fate qualche esercizio di stretching sul posto. Il movimento deve essere la vostra nuova missione.

Contenuti correlati

Altri contenuti: