60 minuti di benessere senza muoversi da casa

Autore La redazione

A volte i mille impegni quotidiani ci frastornano al punto da farci dimenticare di prenderci cura di noi.
È bene ricordare che ritagliarsi un momento in cui prendersi cura di sé, e di sé soltanto, non è un atto di egoismo, ma un modo per ricaricare le energie e quindi per sentirsi bene con se stessi e con gli altri.

Ecco alcuni consigli per approfittare al meglio di questo momento di relax e qualche idea per una coccola in più.

  1. Create la giusta atmosfera. Un po’ di musica rilassante, oppure una raccolta di suoni della natura, come il rumore delle onde, vi aiuterà a distendere i nervi e a escludere per un po’ i rumori del mondo esterno. Qualche goccia di olio essenziale o una candela profumata completeranno il quadro.
  2. Seguite un programma. Pianificate in anticipo i trattamenti cui volete dedicarvi e procuratevi per tempo tutto l’occorrente. Per esempio, se decidete di fare una manicure assicuratevi di avere crema emolliente, limette, smalto, solvente e cotone. Sarebbe spiacevole dovervi interrompere perché vi manca qualcosa…
  3. Mettetevi comode! Un morbido accappatoio fresco di bucato, le vostre pantofole preferite, una fascia di cotone per proteggere i capelli dalle creme: ecco l’abbigliamento ideale per il vostro relax.
  4. Idratazione! Approfittate della vostra pausa per perseguire una buona abitudine: idratarsi correttamente durante la giornata è importante per la salute, ma è anche un prezioso consiglio di bellezza. Munitevi quindi di una bottiglia d’acqua, oppure preparatevi la vostra tisana preferita o sperimentate con centrifugati di frutta e verdura.
  5. Non fatevi disturbare. Questo momento è solo per voi. Tutto quello che può aspettare aspetti, il che include cellulari, telefoni fissi, e-mail e quant’altro. In fondo è solo per un’ora…

Contenuti correlati

Altri contenuti: