Andiamo a naso: il potere dei profumi

Autore La redazione

Anche se la nostra capacità di distinguere gli odori impallidisce di fronte a quella di molti animali, il nostro olfatto è certamente un senso straordinario al quale ci affidiamo costantemente, magari senza rendercene conto.
L’odore di bruciato ci mette subito in allarme, l’aroma del pane appena sfornato ci mette appetito, un particolare odore nell’aria ci preannuncia l’arrivo della neve o della pioggia, riconosciamo alcune persone dal loro profumo.
Gli odori, e fra loro i profumi, hanno un fortissimo potere evocativo e possono anche influenzare il nostro umore: esistono aromi dolci e rilassanti, altri energizzanti; alcuni hanno note calde, altri fresche come l’acqua. Impariamo a conoscerne alcuni più da vicino.

La lavanda, che forse devo il suo nome (dal latino “lavare”) al suo uso come profumo per il bagno e gli indumenti, ha un odore fresco e aromatico. Il profumo di lavanda ha un effetto calmante e distensivo, che può essere d’aiuto per addormentarsi.

La vaniglia, con il suo aroma intenso, è un toccasana per l’umore: riduce ansia e stress e ha un effetto piacevolmente calmante.

Il lemongrass, o “erba limone”, largamente utilizzato nella cucina asiatica, ha cominciato a essere conosciuto e apprezzato nel nostro Paese solo negli ultimi anni. Ha un profumo stimolante rinfrescante, con una nota spiccata di limone.

L’olio di mandorla, con le sue fantastiche proprietà emollienti, ha un profumo delicato e goloso: è una vera propria coccola olfattiva dall’effetto buonumore assicurato.

La menta, erba dal delizioso profumo tipicamente associato all’estate, dona freschezza a giardini, bevande e pietanze, dandoci l’impressione di un sollievo dalla calura. Il suo aroma, inoltre, ha proprietà calmanti e rilassanti.

Il vetiver, detto anche “pianta ingegnere” per il suo utilizzo nella prevenzione dell’erosione del suolo, ha un profumo molto acceso, con persistenti note sofisticate che ricordano il legno e gli agrumi. Ha proprietà rinfrescanti ed è spesso usato nei profumi maschili.

La rosa, fiore profumato per eccellenza, pur nelle sue infinite varietà ha un aroma inconfondibile. Richiama bellezza ed eleganza ed è una fragranza femminile senza tempo.

Contenuti correlati

Altri contenuti: