Aumentare le difese immunitarie partendo dalla tavola

aumentare-difese-immunitarie

Autore BeneInsieme

Ecco dei consigli per aumentare le difese immunitare partendo dalla tavola, passando per l'attività fisica e la meditazione.
Periodi di stress e stanchezza possono essere causa di diminuzione delle difese immunitarie, che è possibile aumentare attraverso una dieta ricca e variegata. D'altronde è ben noto che sana alimentazione e benessere camminano di pari passo. Un po' meno noto è che,  oltre a svolgere attività fisica, anche fare meditazione funge da stimolante nei confronti del sistema immunitario umano.

Mettendo in pratica piccole e sane abitudini quotidiane, oltre a scoprire quanto il benessere possa contribuire a migliorare l'umore, il corpo diventa più resistente ad agenti esterni come virus, agenti patogeni e batteri, cosa importantissima in questo periodo delicato che stiamo attraversando. In generale, il benessere dovuto alle buone abitudini si percepisce anche alla vista perchè la pelle appare più luminosa, a rappresentare proprio lo stato di salute complessivo. Ma come rinforzare il sistema immunitario?

L'alimentazione

In natura esistono moltissimi alimenti ricchi di sostanze antinfiammatorie e proprieta che stimolano il sistema immunitario, tra cui troviamo l'aglio, un potente antibatterico naturale soprattutto a crudo. L'ananas è ricco di bromelina, un antinfiammatorio contenuto soprattutto nella parte centrale del frutto, quella più dura e fibrosa. Legumi e cereali integrali, essendo ricchi di fibre, aiutano il sistema immunitario dell'intestino perché ricchi  di aminoacidi solforati. Parliamo  poi del cacao, che grazie alla presenza di flavonoidi, svolge una potente azione antiossidante che contrasta i radicali liberi. Inoltre, sembrerebbe che consumare molto cacao riesca a migliorare l'adattamento delle nostre difese al mutare delle infezioni, cosa molto importante in questo periodo di Covid-19. Abbiamo quindi un motivo in più per mangiare cioccolata, ma anche le carote, che sono ricche di vitamina A, notoriamente immuno stimolante.

Ecco una piccola lista degli alimenti per aumentare le difese immunitarie:

  1. Lo yogurt e i probiotici
  2. Gli agrumi e la vitamina C
  3. Il tè verde e gli antiossidanti
  4. Fragole e frutti di bosco
  5. L'aglio e la cipolla
  6. La frutta secca: una scorta di Omega 3
  7. Una porzione di cereali integrali al giorno.
  8. Lo zenzero 
  9. I chiodi di garofano 
  10. La cannella 
  11. L’uva

Attività fisica e difese immunitarie

Come ci insegnano le basi della Dieta Mediterranea, l'attività fisica è alla base di una vita sana e lo è non solo per mantenersi in forma dal punto di vista fisico, ma anche per mantenere sana la mente e forte la salute. Per i meno sportivi, una camminata in mezzo alla natura a passo sostenuto è un modo per attivare corpo e mente e respirare un po' d'aria buona e caricarsi di positività.

Per gli sportivi irriducibili, invece, dopo avert attivato tutti i muscoli con esercizi mirati fatti tramite un buon riscaldamento, possono dedicarsi allo sport praticato se possibile sempre a contatto con la natura che ha grossi poteri terapeutici, soprattutto per la mente.

La meditazione

La mente è meravigliosa non è solo il titolo di un libro, ma è la definizione che più lascia intendere la grandezza che c'è dietro alla mente umana. I limiti sono pochi e attraverso la meditazione si possono raggiungere dei livelli superiori della mente, quasi come se fossero dei level di un videogioco. Se la mente è in salute anche il sistema immunitario reagisce positivamente, ecco perchè non è mai troppo tardi per iniziare a meditare.

Scopri:

Meditazione vipassana, cos'è e come praticarla

Contenuti correlati

Altri contenuti: