Buona festa della mamma!

Autore La redazione

Di mamma ce n’è una sola! Ecco alcune idee per festeggiare al meglio la giornata dedicata a lei.

 

Il dono del tempo

Spesso la mamma si occupa della quasi totalità delle faccende di casa: un regalo certamente gradito può essere quello di regalarle una giornata tutta per sé, in cui non debba preoccuparsi di fare nulla per il resto della famiglia. Può essere un’idea divertente anche realizzare un “carnet” di buoni, ciascuno valido per una giornata o per alcune faccende di casa specifiche, come la preparazione dei pasti o la pulizia dei pavimenti. La mamma ne sarà felicissima e questo regalo sarà un buon allenamento affinché la famiglia impari a dividersi i compiti anche durante il resto dell’anno.

Arte, letteratura, cinema, teatro
Un regalo certamente gradito a molte mamme è un abbonamento al cinema o a teatro, soprattutto se abbinato a uno dei “buoni” di cui sopra per una serata, cena compresa, in cui la famiglia prometta di gestirsi da sola.
Per una mamma appassionata d’arte anche il biglietto di una mostra, magari abbinato a quello del treno (se si tiene in un’altra città) sarà certamente un regalo gradito.
La mamma lettrice accanita, ma con figli a corto di idee, apprezzerà sicuramente un buono da spendere in libreria, meglio ancora se personalizzato grazie a un segnalibro realizzato a mano con tanto amore.
 

Il dono della bellezza
I regali più classici per la festa della mamma sono senza dubbio i mazzi di fiori. Se la vostra mamma ha il pollice verde potete però optare per una pianta in vaso, magari una rosa antica. Volendo, potete anche comporre un insieme di piante semplici ma profumate, come la lavanda, o addirittura osare con vasetti di piante aromatiche particolari, come diverse varietà di timo o di menta, confezionate in modo accattivante decorando i portavasi.

Contenuti correlati

Altri contenuti: