Catania, un mare da amare, un orto da ammirare

Autore Bene Insieme

Il Museo del Mare e della Pesca di Catania è  un museo storico-antropologico ma è anche un museo del territorio, strettamente legato al borgo di Ognina dove è ubicato.

Questo museo nasce da un'idea dei pescatori del borgo che qualche decennio fa esposero dentro le Grotte di Ulisse, oggetti legati alla vita e ai mestieri del mare (utensili, reti, strumenti nautici e tanto altro). Inaugurato l'8 Aprile 2000, il Museo è collocato dentro un magazzino del grano del Settecento: i materiali esposti, di notevole valore storico ed antropologico sono la testimonianza di una delle attività più antiche dell'uomo: la pesca. Molto suggestiva la collezione di conchiglie, stelle marine, ricci, pesci, e la sezione archeologica dove si possono ammirare molti fossili ed alcune anfore romane e greco – italiche, ritrovate in un relitto nei pressi del porto di Ognina. Il Museo del Mare e della Pesca è aperto dal martedì al sabato dalle ore 9 alle ore 13.

Un altro “museo” da non perdere, offre spazio a tanti piccoli, silenziosi e meravigliosi esseri viventi: alludiamo all’Orto botanico, un vasto giardino di oltre 16000 mq, diretto dal dipartimento di botanica dell’Università locale. Costruito intorno alla metà del 1800 ad opera del monaco Benedettino Francesco Tornabene e bombardato durante la Seconda Guerra mondiale, nella quale perse la serra detta Tepidario, l'orto è diviso in hortus generalis, che comprende soprattutto serre caldo-umide per la riproduzione di palme e la coltivazione di piante esotiche.

Tre vasche circolari per la coltivazione di piante acquatiche concludono questa parte. L'orto siculo è invece ripartito in aree rettangolari molto strette, delimitate da cordoni in pietra lavica e nelle quali le piante sono disposte per famiglia. L'Erbario infine è dedicato in modo specifico, alla raccolta ed alla conservazione delle piante essiccate. Attualmente ospita collezioni di notevole importanza storica e raccolte recenti (150.000 fogli d'erbario).

Contenuti correlati

Altri contenuti: