Cinque rimedi naturali invernali a base di zenzero

Autore BeneInsieme

 “Natale allo zenzero”, cantavano gli Elio e le Storie Tese. E avevano ragione: lo zenzero non è solo uno degli ingredienti presenti nei gingerbread, i classici biscottini di Natale, ma anche un rimedio naturale contro i classici malanni della stagione invernale (non sostituisce il medico, però!). E poi è buonissimo!

Vediamo insieme cinque rimedi naturali a base di zenzero per l’inverno  (leggete anche aumentare le difese immunitarie in quattro mosse).  

Tisana zenzero, limone e miele per raffreddore 

Siete già abituati a bere acqua e limone al mattino? Ora che le giornate sono più fredde potete optare per una calda tisana a base di zenzero, limone e miele.

Oltre ad avere un buon sapore, è anche un ottimo antinfiammatorio, capace di dare sollievo in caso di raffreddore, mal di gola, tosse e influenza. Si può bere la sera prima di andare a dormire ma è perfetta anche al mattino oppure dopo pranzo per dare un po’ di sollievo e rinfrancare lo spirito. Ovviamente non sostituisce eventuali farmaci e il consiglio migliore in caso di malessere è sempre rivolgersi al proprio medico curante.  

Infuso di zenzero per la digestione

 In inverno tendiamo a mangiare più a lungo e spesso in tavola arrivano piatti robusti e calorici. È il bello dell’inverno, del resto! E siccome Natale si avvicina e con esso anche feste, pranzi e cene, il rischio di sentirsi un po’ appesantiti o magari di non digerire bene diventa più concreto.

Possiamo rimediare preparando un infuso di zenzero da bere lentamente dopo il pasto: si prepara immergendo due fettine di zenzero fresco in acqua bollente e lasciandolo in infusione per almeno 10 minuti.

Zenzero candito contro la nausea

 Ormai lo si trova ovunque e il suo sapore ricorda un po’ quello delle caramelle: è lo zenzero candito, piccoli cubetti a volte ricoperti di zucchero.

Grazie al suo forte potere anti-nausea, lo zenzero candito può essere usato contro la cinetosi, cioè il malessere che ci coglie quando siamo in auto, pullman, aereo o treno. Possiamo masticarlo per diminuire il senso di nausea e goderci il viaggio più tranquillamente.  

Zenzero crudo contro il mal di gola

 Uno dei malanni più frequenti dell’inverno è il mal di gola: in questo caso, è molto utile la tisana allo zenzero per lenire e dare sollievo alla gola. Ma se il sapore dello zenzero vi piace, il modo migliore è masticare un pezzetto di radice fresca.

Impacco di zenzero per i dolori articolari

 Grazie alle sue proprietà antinfiammatorie, lo zenzero può essere usato anche per un impacco contro i dolori articolari. Nel caso di dolori a ginocchia e spalla, possiamo grattugiare un po’ di radice fresca, scaldarla a bagnomaria e applicarla sulla parte usando una garza di cotone.  

Contenuti correlati

Altri contenuti: