Studiare con i bambini: come fare un lapbook

come-fare-un-lapbook

Autore BeneInsieme

Cominciare a studiare non è semplice: i bambini hanno imparato a leggere ma è difficile interiorizzare i contenuti e capire bene un argomento al punto tale da saperlo ripetere. Il lapbook è un ottimo strumento per incuriosire i bambini, aiutarli a comprendere e a ripassare singoli argomenti e stimolarli alla ricerca. 

Che cos’è un lapbook

Tecnicamente un lapbook è un’aggregazione dinamica di contenuti, in parole più semplici si tratta di una cartellina fatta di cartoncino in cui su inseriscono schemi, piccoli libricini, riassunti, disegni e mappe. Tutto ciò che può servire per raccontare e schematizzare un argomento studiato a scuola. Un modo per unire quindi la lettura, lo studio, la comprensione ma anche la creatività e le capacità manuali dei bambini. Il lapbook è uno strumento utilissimo anche per collegare le lezioni ad altre materie. Prendiamo per esempio un lapbook fatto sulla fauna delle Alpi, che può collegarsi in modo semplice all’ultima lezione di geografia.

Un lapbook può riguardare:

  • un periodo storico
  • un animale
  • un personaggio
  • un paese
  • le regole grammaticali
  • un libro
  • un mestiere
  • una gita
  • una corrente artistica
  • i concetti matematici
  • una lingua straniera

Il lapbook si può trasformare facilmente in un lavoro di gruppo, in modo che il confronto con i compagni possa aiutare a elaborare meglio la lezione e unire le energie creative per creare un lavoro completo e divertente.

Il labpook anche per i bambini con DSA

Il lapbook è uno strumento semplice ed efficace per tutti. Si può utilizzare dall’asilo alle superiori, a scuola come lavoro di riepilogo o a casa per un ripasso approfondito prima di una verifica o un’interrogazione. È uno strumento estremamente efficace anche per i bambini affetti da DSA, disturbi dell’apprendimento e dell’attenzione. Si tratta a tutti gli effetti di un un libretto che parla tramite immagini, testi molto brevi e semplici, mappe concettuali.

Lavorare con i lapbook è:

  • economico, perché i materiali per realizzarli costano pochissimo
  • creativo, perché ogni lapbook è diverso dall’altro
  • Moderno, perché, invece del libro di testo, si sviluppano le capacità di ricerca sul web
  • facile, perché si può cominciare con i modelli stampabili

Contenuti correlati

Altri contenuti: