Come idratarsi nel modo corretto

corretta idratazione come idratarsi

Autore BeneInsieme

Come idratarsi nel modo corretto? Lo stereotipo che tutti, almeno una volta, hanno avuto modo di sentire è: bevi almeno due litri d'acqua al giorno. Sarà poi vero? Non del tutto se si segue un'alimentazione varia, sana ed equilibrata composta da alte percentuali di frutta e verdura.
La corretta idratazione è di fondamentale importanza per il perfetto funzionamento dell'organismo, che è composto al 70% da acqua.

Dalla regolarità intestinale alla lucidità mentale e passando per la rigenerazione cellulare dell'epidermide, tutto passa attraverso l'introduzione di questo prezioso liquido contenuto in tutti gli alimenti che consumiamo.

Per questo non è sempre valida la regola dei due litri di acqua, è un indicazione molto genericha che va poi applicata a seconda della specificità del caso. L'importante è reintegrare la quantità di liquidi persi attraverso sudore, urine e qusto varia molto a seconda dell'età, dello stile di vita e di tantissimi altri fattori come l'alimentazione.

Frutta e verdura sono ricchissime di acqua, oltre il 90%, e per questo, maggiore sarà il consumo di vegetali (soprattutto crudi) minore sarà la quantità di acqua da consumare. E mai esagerare, perché bere troppa acqua porta una dispersione di sali minerali.

Come idratarsi nel modo corretto, qualche consiglio

Porsi degli obiettivi prestabilendo la quantità di acqua da consumare durante il giorno è un ottimo modo di tenere sotto controllo la propria idratazione. Utile può rivelarsi una borraccia che, dovendola riempire tutte le volte, aiuta a ricordarsi quanta acqua si è consumata ed è anche sostenibile perché riciclabile all'infinito.

Le buone abitudini

  1. Integrare molta frutta e verdura nell'alimentazione: sono ricchi di sali minerali indispensabili soprattutto in estate;
  2. Bere acqua appena svegli è necessario per reidratare il corpo dopo la notte. È un'antica pratica giapponese e serve anche a riattivare la mente;
  3. Modulare il consumo di acqua a seconda delle stagioni aumentando le quantità in estate;
  4. Mantenere stabile l'idratazione durante l'arco di tutta la giornata;
  5. Mai esagerare: sembra improbabile, ma anche bere troppa acqua non fa bene, perché porta una dispersione di sali minerali
  6. Bere tutte le volte che si avverte lo stimolo di bere senza rimandare, mai!

 

Contenuti correlati

Altri contenuti: