Come pulire il frigorifero

pulizia frigorifero

Autore BeneInsieme

Pulizia del frigorifero: uno di quei lavori di casa che si fanno una volta l'anno, forse meno. Diciamo che vogliamo imparare a pulire bene il frigorifero per farlo il meno possibile, perché una pulizia del frigo fatta bene, approfondita e coi prodotti giusti regge a lungo e dà un bel senso di freschezza ogni volta che si apre la porta di questa magica scatola.

Prima di iniziare con la pulizia del frigorifero

Bisogna assolutamente spostare tutti gli alimenti contenuti in esso in una borsa frigo con delle mattonelle da freezer dentro. Chiudetela e lasciatela nel posto più fresco che riuscite a trovare. Pulire il frigorifero con i prodotti ancora dentro...è inutile e pericoloso. Al solo spostarli sporcate ancora di più e la loro presenza non vi permette di sciacquare bene tutto, soprattutto se usate detersivi.

Per pulire bene il frigorifero: i prodotti tradizionali

Ci sono alcuni alleati dei quali non potete fare a meno per la pulizia e la manutenzione della casa e non solo del frigorifero. Aceto, limone e bicarbonato sono la triade che non può mai mancare in casa. L'aceto servirà per pulire, il limone per profumare, il bicarbonato per pulire e profumare insieme. Come?

Aceto per pulire cucina e frigorifero - Vi basterà far scorrere dell'acqua calda e usare un panno pulito e asciutto, anche di stoffa, imbevuto di aceto (di vino rosso o bianco o di mele, se volete un odore più delicato). Passatelo su tutte le superfici e vedrete che, oltre a pulirsi, resteranno lucide e senza aloni.

Bicarbonato per pulire ed eliminare gli odori - Per prevenire il formarsi di odoracci nel frigorifero, mettete una ciotolina con dell'acqua fresca e del bicarbonato dentro al frigorifero. Acchiapperà senza farseli sfuggire tutti gli odori forti che capiteranno in frigorifero. Dalle scatolette del gatto all'avanzo di zuppa di cavolfiore. Potete usare il bicarbonato anche per pulire bene le superfici. Le sue proprietà abrasive scrosteranno anche lo sporco rimasto sui fornelli.

Limone per profumare la cucina - Usatelo per un'ultima passata o mescolatelo all'aceto quando pulite. Lascerà un piacevole odore per tutta la cucina. Potete mettere mezzo limone per qualche lavaggio dentro alla lavastoviglie, sembrerà che ci sia dentro una limonaia!

Contenuti correlati

Altri contenuti: