Come risparmiare in 5 mosse ed essere più green

Autore BeneInsieme

Risparmio e sostenibilità ambientale sono due fattori che vanno di pari passo: spesso il secondo influisce sul primo perché eliminare gli sprechi, anche quelli energetici, significa avere bollette più leggere!

Come attivarsi allora per un risparmio green, amico della casa e dell’ambiente? Ecco cinque mosse da cui partire.

1.Risparmio energetico

La prima regola è avere un occhio attento al risparmio energetico, ovvero tutte le tecniche utili per ridurre i consumi energetici degli elettrodomestici che usiamo quotidianamente. Forno, lavatrice, lavastoviglie, condizionatore ma anche frullatori, phon e accessori elettronici dei quali le nostre case sono piene. Come risparmiare? Usiamoli solo quando ne abbiamo effettivamente bisogno, facciamo partire lavastoviglie e lavatrice solo a pieno carico e poi scegliamoli della classe energetica che meglio soddisfa i nostri bisogni, come spieghiamo nella nostra mini guida per limitare i consumi degli elettrodomestici. 

2. Impianto fotovoltaico

Sempre più famiglie scelgono la via del fotovoltaico e delle energie rinnovabili per dare una svolta green alla propria vita e risparmiare. L’impianto fotovoltaico altro non è che un impianto elettrico costituito da pannelli fotovoltaici che producono l’energia elettrica necessaria al consumo domestico trasformando i raggi solari.

3. La bolletta elettrica

Una buona conoscenza dei propri consumi domestici può trasformarsi anche in un risparmio sulla bolletta elettrica. Luce, acqua e gas rappresentano una spesa importante: grazie al mercato libero, però, possiamo studiare attentamente le varie proposte per trovare quella più congeniale ai nostri reali bisogni e alle abitudini della famiglia.  

4. Manutenzione di condizionatore e caldaia

Tenere gli elettrodomestici puliti significa renderli più efficienti e performanti e dunque meno impattanti sulla bolletta finale. Tra quelli di maggiore peso, ci sono indubbiamente la caldaia e il condizionatore: manutenzione e pulizia devono essere regolari e costanti così come la revisione e il controllo dei fumi.

Qui vi spieghiamo come funziona la manutenzione di condizionatore e caldaia, mentre qui vi diamo tutti i suggerimenti per la pulizia del condizionatore.  

5. Risparmiare sulla spesa

Sembra scontato ma acquistare frutta e verdura di stagione è il primo passo per una vita sostenibile ed economica: comprare le fragole a dicembre significa spendere inutilmente di più per il semplice fatto che la loro stagione è maggio.

Indispensabile è anche la lista della spesa: scriviamola prima di andare a fare compere, in base al menù della settimana e a quello che abbiamo già disponibile in casa, per evitare sprechi di cibo. E poi evitiamo cibi pronti, che ovviamente costano più delle singole materie prime: sarà anche un’ottima scusa per imparare a cucinare!

Contenuti correlati

Altri contenuti: