I consigli per festeggiare il carnevale in casa

festa-di-carnevale-in-casa

Autore BeneInsieme

Potremmo mai rinunciare a una bella festa di Carnevale anche se in casa? Assolutamente no, il Carnevale è una tradizione da rispettare sempre e comunque. Parla di allegria, di colori e di primavera in arrivo. Il Carnevale tradizionale si festeggia in giro per le strade della città, tra parate e costumi, stelle filanti e coriandoli. Ma questo non vuol dire che non si possa organizzare una divertentissima festa di Carnevale anche in casa, un modo per divertirsi e cominciare a salutare l'inverno facendo il conto alla rovescia per l'arrivo della bella stagione. Vediamo insieme come organizzare una festa di Carnevale casalinga tra costumi, musica e dolci deliziosi. 

Vestiti di Carnevale? Sì, anche in casa

Una delle tradizioni da rispettare senza se e senza ma è quella del travestimento. Forse la parte più divertente anche per i più piccoli che per qualche giorno possono essere tutto ciò che desiderano. Lasciategli i vestiti di Carnevale a disposizione, in modo che possano indossarli anche in casa per giocare. Non è necessario andare a parate o sfilate, l'importante è festeggiare. Anche se una sfilata o una gara di costumi si può organizzare facilmente anche online: basta una bella video chat di classe su Zoom e via con la sfilata virtuale di travestimenti. Un'ottima idea per stare un po' insieme fuori da scuola, ma in modo diverso. 

Non dimentichiamoci dei dolci

Una cosa che non deve mai mancare in una festa di Carnevale che si rispetti sono i dolci. Che siate amanti delle chiacchiere (o frappe a seconda della regione in cui vi trovate), dei tortelli o delle bugie, i dolci di Carnevale sono quella cosa che aspettiamo per tutto l'anno. E visto che siamo in casa perchè non approfittarne per prepararli con i bambini? Preparate i tortelli e lasciate che siano loro a ultimarli con il ripieno che preferiscono: crema, cioccolato, pistacchio, crema di nocciole, le possibilità sono infinite. Per le chiacchiere provate invece la ricetta al forno: sono più leggere e digeribili senza comprometterne il gusto. Non dimenticatevi che c'è sempre il panettone avanzato da Natale. Una fetta calda accompagnata da un po' di panna e cioccolato resta sempre il dolce migliore di tutti. 

Se in casa niente coriandoli

Se in casa sarebbe meglio non usare i coriandoli, a meno che non abbiate un aspirapolvere fenomenale, non freniamo però il colore e la voglia di giocare. Possiamo sempre optare per le stelle filanti che rimangono divertentissime ma soprattutto facili da pulire. Organizziamoci con decorazioni colorate in giro per la casa: mascherine appese colorate dai bambini, disegni di travestimenti e arcobaleni. La cosa più importante di ogni festa in fondo è proprio l'atmosfera che si riesce a creare. Non dimenticatevi di giocare con loro organizzando una bella caccia al tesoro in giro per la casa con indizi scritti apposta per i più piccoli. 

 

Contenuti correlati

Altri contenuti: