Firenze: tutti a far shopping!

Autore Bene Insieme

Il capoluogo toscano vanta un'antica tradizione ricca di abili ed esperti artigiani locali ed è una delle destinazioni per eccellenza per lo shopping, non solo di abbigliamento di alta moda, ma anche di souvenir e regali particolari. Se la nostra nazione è rinomata in tutto il mondo per il suo design e l'alta qualità dei suoi prodotti, Firenze è un'ottima vetrina per entrambe queste caratteristiche.

Tra boutique di lusso con i migliori nomi della moda internazionale, gli outlet e le botteghe artigiane, oltre ai mercati all'aperto, troverete sicuramente quello che fa al caso vostro.

Firenze è stata la patria di uno dei collezionisti e commercianti di antiquariato più famosi in Europa: Stefano Bardini. Oltre al museo vicino al lungarno, questo personaggio ha lasciato in città una reputazione enorme e tantissimi spunti. Potete cominciare a cercare da Via Maggio e Via dè Fossi che ospitano importanti negozi d'antiquariato, dove trovare opere d'arte di valore e pezzi unici da collezione. Vi sono diversi negozi d'antiquariato anche verso Piazza Beccaria, solitamente situati in Loggia di Pesce e in Largo Pietro Annigoni, dove potrete trovare tesori e gioielli di ogni forma e dimensione, Oltre a questi negozi permanenti, avete anche ampie opportunità di visitare diversi mercatini d'antiquariato. 

La vicinanza al fiume Arno è stata uno dei fattori primari per lo sviluppo del mercato della produzione artigianale in pelle. I luoghi più caratteristici dove andare ad acquistare articoli in pelle (dai portafogli alle cinture ai guanti) sono i mercatini all'aperto, come quello di San Lorenzo e Piazza del Mercato Nuovo, tra la grande Piazza della Repubblica, l'Hard Rock Cafè e l'esclusivo Ponte Vecchio.

Oltre ad esser famoso in tutto il mondo per la sua suggestiva costruzione, Ponte Vecchio è noto per i negozi orafi situati lungo tutto il ponte, dove si possono trovare alcuni dei migliori esempi di articoli realizzati a mano, come collane o anelli, orecchini, braccialetti e spille. Oltre ai classici tintinnii scintillanti, vi è anche un'ampia selezione di camei in quarzo rosso e onice e gli esclusivi micro mosaici, le composizioni artistiche chiamate "Commesso Fiorentino".     

Contenuti correlati

Altri contenuti: