Il fagiolo magico

Autore La redazione

Durante certi pomeriggi piovosi sembra impossibile inventarsi un’attività che intrattenga i bambini. 
Far crescere una pianta di fagioli nel cotone può sembrare banale, ma è sorprendentemente divertente e può anche rappresentare un’occasione educativa.


Ecco come fare:

  1. Innanzitutto procuratevi dei bicchieri di plastica trasparente, qualche ciuffo di cotone idrofilo e un paio di fagioli secchi.
  2. Riempite il bicchiere con il cotone e inserite i fagioli, uno a un lato e l’altro a quello opposto, fra il cotone e la parete del bicchiere. Bagnate il cotone, senza esagerare, per evitare che i fagioli marciscano.
  3. Mettete il bicchiere vicino a una finestra, in modo che prenda un po’ di luce solare e abbiate cura di mantenere il cotone inumidito.

Ora non resta che aspettare e osservare, di giorno in giorno, i cambiamenti che avverranno nei fagioli. Già dopo qualche ora vedrete che, riacquistando umidità, i fagioli avranno un aspetto più tondo e pieno. Dopo due o tre giorni comincerà a spuntare la radice e dopo circa una settimana si sarà formata una vera e propria piantina. A questo punto potrete scegliere se lasciare le cose come stanno (sapendo che prima o poi la piantina morirà perché non disporrà di sufficienti sostanze nutritive) oppure se trapiantarla in un vaso con la terra, facendo molta attenzione a non danneggiare le radici quando le districherete dal cotone. Ricordate anche che i fagioli sono piante rampicanti: avranno bisogno di un supporto per crescere al meglio.

 

Idee per i bambini:

- Collegate l’attività svolta con la favola di Giacomino e il Fagiolo Magico.
- Discutete con loro dei cambiamenti avvenuti nel seme prima e nella pianta poi: non è mai troppo presto per instillare l’amore per il giardinaggio!
- I risultati di questo progetto non sono immediati: ci vorranno giorni perché si formi una vera e propria piantina. Questa può essere una buona occasione per introdurre ai più piccoli il concetto di tempo.

Contenuti correlati

Altri contenuti: