Integratori alimentari: un valido aiuto per i nostri pelosi

integratori-animali-come-fare

Autore BeneInsieme

Per cani e gatti, a seconda di stagioni e fasi della vita: quando un aiuto è utile e come farlo assumere anche ai più “testardi” Chiunque abbia in casa un animale sa quanto sia importante monitorarne lo stato di salute e supportarlo durante le diverse fasi della sua vita; l'attenzione all'alimentazione, all'attività fisica e alle visite periodiche sono elementi molto importanti.

Come accade per noi umani, anche i nostri fedeli amici possono aver bisogno di qualche piccolo aiuto: gli integratori alimentari.

Approfondimenti:

Quando sono utili?

Gli integratori sono una fonte concentrata di nutrienti da accostare all'alimentazione dei nostri amici a 4 zampe; non sono medicinali e servono a favorire il benessere dell'organismo. La somministrazione di integratori è particolarmente indicata per i cuccioli in accrescimento, durante la gravidanza e l'allattamento, per l'animale anziano, o che svolge attività sportiva, in convalescenza o con patologie. É consigliabile prestare attenzione anche ai cambi di stagione che possono mettere sotto stress il loro sistema immunitario.

Quali scegliere

In commercio esistono diverse tipologie di integratori: dai multivitaminici, a quelli che aiutano a proteggere le articolazioni e le ossa o a migliorare lo stato del manto e pelle; da quelli che difendono la flora batterica dell'intestino a quelli che apportano calcio alle ossa per i cani in crescita. Gli integratori in commercio solitamente sono molto appetibili e si possono trovare in compresse, in pasta, in sciroppo e addirittura in snack.

Come convincere il mio pet ad assumerli

I nostri pelosi più diffidenti a volte possono captare qualcosa di "sospetto" e sputare le pillole. A volte per farglieli assumere basta mascherare le pastiglie con cibi succulenti o diluire la compressa polverizzandola in poca acqua e aspirandola con una siringa senz'ago, immettendola direttamente nella bocca del nostro pet.

Per i gatti più testoni e per integratori in pasta: spalmare la pasta sul dorso della zampina così che lui infastidito la lecchi via. Esistono in commercio, nei negozi specializzati, anche delle barrette morbide che nascondono l'odore e il sapore delle pastiglie, per cane e gatto. Molti integratori, invece, risultano molto appetitosi e possono essere utilizzati addirittura come appetibilizzanti per le loro crocchette. Per scegliere quello giusto è comunque consigliabile chiedere aiuto al veterinario di fiducia.

 

Contenuti correlati

Altri contenuti: