Orzo risottato con datterino e taccole

30 minuti

4 persone

Facile

Orzo-risottato-datterini-taccole

Chef Stefano De Gregorio

Orzo, farro, segale, avena sono ormai sulle tavole di tutti, sopratutto di coloro che danno un occhio di riguardo alla propria salute. Oggi insieme a chef Stefano De Gregorio andrai a vedere come preparare questo primo piatto vegetariano, orzo risottato con datterino e taccole è un piatto sano, gustoso e veloce da preparare, e, sicuramente saprà soddisfare anche le tue papille gustative, con i capperi che andranno a dare sapidità al piatto, andando in contrasto con la dolcezza naturale delle taccole. 

Vuoi qualche suggerimento su come cucinare l'orzo ?

Oltre al metodo di cottura riportato in questa ricetta, le modalità di cucinarlo sono: dalla più classica bollitura come sostituto del riso per accompagnare un piatto di carne; alla cucina al vapore con acqua speziata per accompagnare le vostre insalate o minestrato insieme ai legumi, c'è sempre la soluzione giusta per ogni esigenza. Usato anche per fare il famoso caffè d'orzo, questo cereale sa prestarsi benissimo ad ogni occasione.

Curiosità sui cereali:

I cereali, da sempre il principale alimento di sussistenza delle popolazioni di gran parte del mondo, hanno da sempre un ruolo importante nella società, tanto che, in tempi lontani venivano usati come moneta di scambio.

Nel XX secolo con l'avvento dell'industrializzazione, si era assistiti ad un vero e proprio impoverimento nutrizionale dei cereali, che, per varie esigenze (il più delle volte per un fattore estetico) mediante processi meccanici venivano decorticati, per far si che si prestassero alle lavorazioni che dovevano subire. Negli ultimi tempi si sta assistendo invece ad un inversione di tendenza, andando a valorizzare i cereali così come natura li ha creati: integrali.

Grazie al loro naturale alto contenuto di fibre, si raccomanda sempre l'utilizzo di cerali integrali per una dieta sana ed equilibrata,.

Ti consigliamo di abbinare a questo piatto: Chardonnay

Ingredienti per quattro persone

  • 240 g orzo Verso Natura
  • 200 g di datterini gialli
  • 200 g di taccole
  • 1 cucchiaio di capperi sotto sale
  • 1 cipollotto
  • 40 g di parmigiano reggiano
  • Olio extravergine d'oliva Verso Natura
  • Sale
  • Pepe nero Verso Natura

Preparazione

Contenuti correlati

Altri contenuti: