Cheesecake con le nocciole del Piemonte

60 minuti

4 persone

Facile

Chef Stefano De Gregorio

La cheesecake non è una torta tipica italiana ma è una torta che di sicuro negli anni ha conquistato il cuore di tutti quelli che amano cucinare e soprattutto preparare i dolci. La cheesecake è un dolce molto semplice da preparare, basta rispettare le dosi degli ingredienti e soprattutto i tempi di riposo. Per avvicinare un po' questo dolce americano al gusto del nostro Paese lo chef Stefano De Gregorio ha deciso di ideare una ricetta con grandi eccellenze regionali italiane come la ricotta e le nocciole del Piemonte. Questa è una cheesecake senza cottura, quindi ancora più semplice e veloce da fare, dovrete solo far riposare la base prima di farcirla e far riposare la cheesecake in frigorifero una volta che avrete finito di prepararla. 

Per fare una cheesecake non avrete bisogno di strumenti particolari. Tutto quello di cui avete bisogno e una tortiera a cerniera, una tortiera quindi che sia apribile sul bordo. Questo perchè grazie alla cerniera sarà molto più facile sformare la torta una volta pronta. I biscotti per la base potete tritarli con un robot da cucina ma in caso non ne aveste uno a disposizione c'è un trucco. Mettete i biscotti che avete scelto per la base della cheesecake in un sacchetto di plastica per surgelati. Chiudete bene il sacchetto e mettetelo su un tagliere. A questo punto potete polverizzare i vostri biscotti semplicemente usando un mattarello. Fate attenzione a passare il mattarello su tutti i biscotti in modo che abbiano una dimensione omogenea. Se non avete un mattarello potete fare la stessa operazione anche con un cucchiaio di legno. 

La nocciola del Piemonte IGP è un prodotto davvero pregiato. La varietà coltivata è la tonda gentile trilobata e la sua produzione è concentrata nelle province di Cuneo, Asti e Alessandria. Specialmente nell'area collinare delle Langhe e del Monferrato. La nocciole del Piemonte è particolarmente apprezzata per il suo gusto particolare, specialmente dopo la tostatura oltre che per la sua conservabilità. La nocciola rappresenta da sampre un'importante fonte di energia nell'alimentazione dell'uomo. Oltre a contenere aminoacidi essenziali e vitamina E, è particolarmente ricca di lipidi, costituiti in gran parte da grassi monoinsaturi che aiutano a tenere sotto controllo in colesterolo cattivo. 

Ti consigliamo di abbinare a questo piatto: Marsala DOC

Ingredienti per quattro persone

  • 400g di frollini
  • 150g di burro
  • 100g di zucchero
  • 2 fogli di colla di pesce
  • 400g di ricotta
  • 200g di nocciole del Piemonte Sapori & Dintorni Conad

Preparazione

Contenuti correlati

Altri contenuti: