Hamburger di quinoa con lenticchie e fiori di zucca

30 minuti

4 persone

Facile

Chef Chef Massimo Spallino

Cerchi una ricetta per un secondo piatto vegetariano? L'hai trovata. Te la dà lo chef Massimo Spallino, che ti insegna a preparare gli hamburger di quinoa con lenticchie e fiori di zucca. Anzi, stavolta ha usato i fiori di acacia, dolcissimi fiorellini bianchi che si possono impastellare e friggere proprio come i fiori di zucca. Piatto estivo e vegetariano, questo secondo è facile da preparare, sano ed equilibrato, perfetto per chi è a dieta ma vuole comunque seguire una dieta nutriente e mangiare per trarre tutta l'energia possibile.

Le lenticchie di Colfiorito

Ricca fonte di proteine, le lenticchie di Colfiorito sono un prodotto tipico umbro che in questo secondo vegetariano fanno da protagoniste insieme alla quinoa, altro alimento leggero ma nutriente. Perfette anche d'estate, le lenticchie di Colfiorito possono essere bollite e frullate e, se mescolate con altri ingredienti che diano della consistenza (come la senape e la quinoa), possono essere impastate e modellate a formare un magnifico hamburger che può anche essere farcito con del formaggio e cotto in padella anche senza grassi aggiunti. Basta usare una padella antiaderente. Buone in una deliziosa zuppa con pancetta croccante, ma anche in una insalatona energetica con patate e ceci.

Ti consigliamo di abbinare a questo piatto: Pinot Nero

Ingredienti per quattro persone

  • 200 g di quinoa
  • 50 g di lenticchie di Colfiorito
  • 8 fiori di zucca
  • 1 cipolla di Tropea
  • 5 dl di acqua frizzante
  • 200 g di farina per tempura
  • 2 spicchi di aglio fresco
  • 1 scalogno
  • senape
  • paprica dolce
  • peperoncino
  • 1 l di olio di semi di girasole
  • olio extravergine
  • sale q.b.

Preparazione

Contenuti correlati

Altri contenuti: