Pizza con i pomodori ciliegini di Sicilia

25 minuti

4 persone

Facile

Chef Stefano De Gregorio

Oggi è il giorno giusto per provare a fare la pizza in casa. Se non ci avete mai provato perchè avete sempre pensato che fosse una cosa troppo difficile o troppo lunga prometto che oggi vi faremo cambiare idea. Con l'aiuto del nostro chef Stefano De Gregorio oggi preparerete la vostra prima pizza fatta in casa, e la prima pizza non si scorda mai. La vostra prima pizza fatta in casa nel dettaglio sarà una pizza margherita un po' speciale. Si tratta di una pizza con una dolcissima e saporita salsa di pomodori ciliegini di Sicilia accompagnati da mozzarella tagliata a dadini e l'immancabile basilico. 

Cosa c'è di difficile nel fare la pizza a casa? In realtà non c'è nulla di difficile, la cosa che richiede un pochino più di manualità e pazienza è l'impasto. Con i nostri consigli però sarà semplicissimo anche questo passaggio, non temete. L'impasto della pizza si può lavorare in due modi: a mano o con la planetaria. Chiaramente con la planetaria è più semplice, e mentre la planetaria impasta voi potete tranquillamente dedicarvi ad altro, ma anche impastare la pizza a mano vi regalerà moltissime soddisfazioni. Mettete tutti gli ingredienti che vi ha suggerito chef Deg nella ciotola e cominciate a impastare, prima con le dita. Aggiungete l'acqua per ultima perchè diverse tipologie di farina hanno una capacità diversa di assorbire l'acqua. E l'umidità dipende molto anche dal tempo atmosferico e dalla temperatura esterna. Impastate poi energicamente su un tagliere infarinato, ancora meglio se si tratta di una superficie di marmo perchè il freddo del marmo aiuta la pasta a mantenere la temperatura ideale. Impastate a mano per almeno 10 minuti (anche con la planetaria il tempo di impasto è lo stesso), in modo da ottenere un impasto elastico. 

Una volta che avete imparato i segreti dell'impasto dovete imparare la sottile arte della lievitazione. Non stiamo parlando di lievitazioni difficili per cui servono ore e temperature controllate. Cominciamo con le basi. Una volta che avrete terminato l'impasto, prendete una ciotola e ungetela bene con dell'olio. Per quest'operazione può bastare un pezzo di carta da cucina, non è necessario il pennello. Adagiate il vostro impasto nella ciotola cosparsa d'olio e ungetelo bene. Coprite la ciotola con della pellicola e lasciate lievitare l'impasto per la pizza per circa 2 ore. Se fa troppo freddo, scaldate il forno a 50°C e spegnetelo una volta raggiunta la temperatura. Mettete l'impasto a lievitare nel forno caldo per lo stesso tempo indicato nella ricetta. 

Ti consigliamo di abbinare a questo piatto: Lagrein

Ingredienti per quattro persone

  • 200g di farina Manitoba
  • 300g di farina 00
  • 300ml di acqua a temperatura ambiente
  • 35g di olio extra vergine d'oliva
  • 10g di sale fino
  • 5g di lievito di birra
  • Salsa pronta di ciliegino di Sicilia Sapori & Dintorni Conad
  • basilico
  • 1 mozzarella fior di latte

Preparazione

Contenuti correlati

Altri contenuti: