Conad premiato come “Migliore Insegna” nel canale Supermercati

15 novembre 2021

Il premio è stato attribuito venerdì sera nell’ambito dell’evento omonimo organizzato dalla rivista di settore Largo Consumo.

 

Bologna, 15 novembre 2021 – Conad, primo gruppo della Grande Distribuzione in Italia, è stato premiato come “Migliore Insegna” per il canale supermercati, nell’ambito dell’evento omonimo organizzato dalla rivista di settore Largo Consumo venerdì scorso a Milano.

 

“Accogliamo il premio con orgoglio, attribuito ad un canale in cui la nostra leadership è netta. Questo riconoscimento testimonia il grande lavoro che Conad sta portando avanti investendo continuativamente nel rinnovo dei punti vendita, nel miglioramento dell’offerta e dei servizi” ha commentato Francesco Avanzini, Direttore Generale di Conad. “In futuro, continueremo a investire sulla nostra rete per renderla sempre più moderna e adatta alle esigenze in continua evoluzione dei nostri clienti, con particolare riferimento a omnicanalità, sostenibilità e digitalizzazione. Senza dimenticare la dimensione umana, la relazione con le persone, che è da sempre il nostro punto di forza nelle Comunità in cui operiamo”.

 

Conad è l’insegna leader della Grande Distribuzione in Italia, nel 2020 registra una quota di mercato a livello nazionale del 15,01%, una rete di vendita composta da 3.305 punti vendita, 65.772 collaboratori e un fatturato consolidato di 15,95 miliardi di euro, in crescita del 12,3% sull’anno precedente. Anche nel canale Supermercati Conad è leader e vanta una quota di mercato del 23,5% (fonte: GNLC, II semestre 2020).

 

Riferimenti per la stampa:

 

Hill+Knowlton Strategies per Conad

Daniele Rurale – 346 5011546 – daniele.rurale@hkstrategies.com
Virginia Giussani – 348 2330429– virginia.giussani@hkstrategies.com

 

Conad – Consorzio Nazionale Dettaglianti – è la più ampia organizzazione di imprenditori indipendenti del commercio al dettaglio presente in Italia. Dal 2019 è divenuta l’insegna leader di mercato con una quota del 15,01% e con 3.300 negozi.