Prenotazione Libri di Testo

Dal 1 giugno al 15 ottobre 2019 tutti i clienti titolari di Carta Insieme o Carta Insieme Più Conad Card che prenoteranno i Libri Scolastici

presso i punti vendita Conad aderenti all’iniziativa o su www.conad.it riceveranno un Buono pari al 25% del valore dei Libri acquistati, da

utilizzare su tutto il punto vendita in una successiva occasione di acquisto.

La reperibilità dei libri di testo è soggetta alla disponibilità da parte degli editori. L’eventuale mancata consegna dei libri non disponibili

presso le case editrici o la non evasione totale dell’ordine entro l’inizio dell’anno scolastico, non sono imputabili a Conad.

 

 

Trova subito il negozio che offre il servizio più vicino a te

Lombardia

VAI

*** AVVISO CLIENTI – dei punti vendita di Lombardia e province emiliane di Reggio Emilia, Parma e Piacenza  ***

Per problemi o informazioni sullo stato degli ordini effettuati fino al 15/09 è possibile scrivere a ASSISTENZA@FRATELLIPETRILLODISTRIBUZIONE.IT oppure verificare online la situazione dell’ordine seguendo le istruzioni ricevute vie email al momento della prenotazione.

 


*Il Buono Spesa è utilizzabile unicamente nel punto vendita che lo ha emesso su una spesa minima dell’importo di valore pari o superiore al buono stesso, non dà diritto a resto ed è cumulabile con altre iniziative in corso.

Il Buono Spesa avrà validità, e sarà pertanto spendibile in punto vendita, entro e non oltre il 1 dicembre 2019.

In caso di reso dei Libri acquistati, il cliente perderà il diritto all’utilizzo del Buono che verrà pertanto trattenuto in Cassa Centrale o scorporato

dallo storno dello scontrino se il Buono risulterà già utilizzato al momento del reso.

 

Per il calcolo dei Buoni verranno conteggiati i valori di copertina dei singoli Libri ritirati in un’unica soluzione. In caso di ritiro del prenotato in più soluzioni verranno erogati tanti buoni quanti libri acquistati separatamente, ognuno pari al valore percentuale dell’acquistato in Libri di Testo per scontrino.

I Buoni ricevuti non possono essere utilizzati per l’acquisto di libri, libri di testo, quotidiani e periodici (in ottemperanza alle LL. 416/81 e 108/99), farmaci da banco o automedicazione, farmaci o prodotti non soggetti a prescrizione medica (in ottemperanza all’Art. 5 comma 2 L. 4 agosto 2006 n.248), ricariche telefoniche, carte prepagate, carburante, lotterie, gratta e vinci, i contributi pagati dal cliente per il ritiro di qualsiasi tipo di premio, beni e servizi per i quali è vietato svolgere attività promozionali in base a normative specifiche ed eventuali altri beni/servizi specificamente individuati e indicati come esclusi presso ciascun punto vendita.