Acerola, Vitamina C naturale

acerola vitamina c naturale

Autore Dott.ssa Alessia Aldini, Farmacista

La vitamina C, o acido ascorbico, è un composto fondamentale in numerosi processi biologici. Come per tutte le vitamine, il nostro corpo non è in grado di produrre Vitamina C, ma è necessario assumerla dall'esterno, in particolar modo dall'alimentazione. Talvolta può rendersi necessaria l'assunzione di un integratore di vitamina C, che può contenere il nutriente in concentrazione elevata.
L’“Acerola vitamina C”, l'integratore Parafarmacia Conad a base di vitamina C naturale aiuta a mantenere la normale funzionalità del sistema immunitario, insieme agli altri benefici derivanti dall'assunzione di vitamina C.

L’ACEROLA, VITAMINA C NATURALE

L'acerola è il frutto di un piccolo arbusto selvatico, simile a una ciliegia. L'acerola è una fonte a elevato tenore di vitamina C naturale, ne contiene infatti quantità notevolmente superiori ad altre fonti generalmente conosciute come le arance o i kiwi.
Il succo del frutto di acerola viene concentrato ed essiccato tramite un processo che non va a degradarne il contenuto di vitamina C e lo rende adatto al suo utilizzo nella produzione di integratori alimentari. 

A COSA SERVE LA VITAMINA C

La vitamina C viene largamente impiegata nella profilassi e trattamento di tutte malattie da raffreddamento invernali o affezioni dell'apparato respiratorio (rinite, otite, faringite, tracheite, bronchite…) Questo è uno dei sui utilizzi più noti e diffusi, ma possiede altre virtù.

GLI EFFETTI BENEFICI DELLA VITAMINA C NATURALE

Come accennato, i benefici della Vitamina C naturale sono tanti. Qui di seguito vediamo nello specifico che la vitamina C naturale:

·         è dotata di spiccate proprietà antiossidanti e antiradicaliche;

·         funge da cofattore enzimatico in numerosi processi fisiologici fra cui quelli deputati alla detossificazione dell'organismo;

·         partecipa alla sintesi del collagene, elemento di sostegno dei nostri tessuti connettivi, possiede quindi un ruolo anti-invecchiamento;

·         partecipa al metabolismo del ferro favorendone il suo assorbimento, viene così utilizzata anche in associazione a integratori a base di ferro.

COME E QUANDO ASSUMERE LA VITAMINA C

La vitamina C può essere assunta a cicli durante l'anno. Il dosaggio consentito è di 1000 mg/die.
“Acerola vitamina C” Parafarmacia Conad si trova in compresse masticabili adatto sia ad adulti che ai bambini al di sopra dei 3 anni di età. Si possono masticare una o due compresse al giorno.
Si può assumere come profilassi per le malattie da raffreddamento in quanto rappresenta un aiuto per mantenere la normale funzionalità del sistema immunitario, eventualmente anche in associazione ad altri protocolli con azione immunostimolante, dopo aver consultato il proprio medico curante, ma anche in tutti gli altri momenti in cui se ne presenti la necessità: stati di convalescenza, periodi di stress intenso. Ne viene raccomandato l'utilizzo nei soggetti fumatori, per i quali il fabbisogno di vitamina C è più elevato.

DISCLAIMER

Questo articolo ha carattere puramente informativo. Le informazioni contenute sono rivolte a persone maggiorenni e in buono stato di salute. Il lettore pertanto utilizzerà tali informazioni sotto la sua unica ed esclusiva responsabilità. In nessun caso l’autore potrà essere ritenuto responsabile di eventuali danni sia diretti sia indiretti o da problemi causati dall’utilizzo delle informazioni suggerite.

Contenuti correlati

Altri contenuti: