Home Bene Insieme Ricette Antipasti Antipasti Freddi Parmigiana fredda di zucchine e speck
Antipasti
Chef Stefano De Gregorio - 06/07/2020

Parmigiana fredda di zucchine e speck

Tempo totale : 25 min
Difficoltà : Facile
Kcal : 500-600 Per porzione
Parmigiana-fredda-di-zucchine-e-speck-image

Ingredienti

4 persone
4 zucchine
200 g speck
farina
olio di semi
80 g di Asiago
sale
200 g di datterini
origano
timo

Estate non vuol dire rinunciare alla buona cucina, si può creare un antipasto veloce e pieno di sapore soltanto con gli ingredienti che ci sono in frigorifero. Si possono fare dei piatti perfetti e golosissimi anche senza accendere mai il forno, e la dimostrazione è questa deliziosa parmigiana fredda di zucchine e speck, che unisce la dolcezza delle zucchine estive con tutto il sapore unico dei pomodori. Un antipasto così veloce da preparare che potete farlo anche all’ultimo momento per un aperitivo serale in compagnia delle persone a cui volete bene, senza rischiare di restare chiusi in cucina a spignattare e godervi invece la serata.

Come si prepara la parmigiana fredda

La parmigiana tradizionale prevede l’utilizzo di melanzane, mozzarella e passata di pomodoro. In questa parmigiana rivisitata invece le grandi protagoniste sono le zucchine, una verdura perfetta da consumare nelle stagioni più calde per il suo bassissimo contenuto calorico e altissimo potere idratante. Ma una parmigiana che si rispetti non può esistere senza il suo lato croccante, quindi le zucchine tagliate finemente andranno fritte nell’olio una volta passate nella farina. Una volta che le zucchine saranno fritte croccanti e asciutte andranno assemblate con dei deliziosi e profumati datteri al forno, Asiago grattugiato e fettine di morbido speck.

La tradizione dello speck

Lo speck è il tipico prodotto della tradizione gastronomica dell’Alto Adige. Si tratta di un prosciutto crudo che viene poi trattato con un’affumicazione leggera e stagionato all’aria fresca e frizzante delle montagne alto atesine. La parola Speck viene dal tedesco, spec, che significa grasso, spesso. Questo prodotto esiste fin dal 1200 anche se le necessità per cui veniva lavorato erano diverse. Lo speck nasce infatti come un prodotto contadino, per la necessità di conservare la carne più a lungo. Gli animali venivano macellati durante il periodo natalizio e con questo metodo di conservazione la carne era disponibile tutto l’anno. Ancora oggi si utilizza la ricetta che veniva tramandata di padre in figlio proprio dai contadini dell’Alto Adige, un prodotto così dal sapore così particolare da essere diventato parte integrante di molti piatti tipici, come i canederli.

Procedimento

step1-image

Step 1

Lavate le zucchine e tagliatele per il lungo, ricavate delle fettine sottili spesse circa 4 millimetri.

step2-image

Step 2

Asciugate bene le fette di zucchina con della carta assorbente e poi passatele nella farina.

step3-image

Step 3

Mettete abbondante olio di semi in una casseruola e fate scaldare. Quando l’olio risulterà abbastanza caldo fate friggere le zucchine, poi scolatele su carta assorbente.

step4-image

Step 4

Ora tagliate i pomodorini a metà, poi metteteli in una ciotola e conditeli con sale, olio extra vergine d’oliva, timo e origano. Infornate i pomodorini perché cuociano a 200°C per circa 20 minuti.

step5-image

Step 5

Montate la parmigiana mettendo prima la zucchina fritta, poi una fetta di speck, l’Asiago grattugiato e infine i datterini al forno.

Vai alla spesa online
SAPORI & DINTORNI CONAD Speck Alto Adige IGP 500 g-image
SAPORI & DINTORNI CONAD Speck Alto Adige IGP 500 g
Vai alla spesa online

Scopri i vantaggi delle Carte Conad!

Entra nel sito

Se sei già registrato, accedi per scoprire i vantaggi della Carta Insieme

Non hai un profilo?

Scegli il tuo punto vendita di fiducia per scoprire i vantaggi della Carta Insieme

Filtra per

Filtra tra le seguenti categorie

Punti vendita

Seleziona un negozio

Effettua la ricerca per scoprire i negozi vicino a te e consultare i volantini

Ops, non sono stati trovati risultati.

Effettua una nuova ricerca o modifica lo spelling della parola inserita

Scegli il negozio

trovati

Filtra e ordina

Categorie prodotti
Operazione andata a buon fine

Servizio prenotazione libri di testo

Stai per atterrare su una piattaforma esterna che gestirà il servizio di prenotazione libri di testo, associato al punto vendita selezionato.

Hai raggiunto il numero massimo di negozi salvati. Gestisci i tuoi negozi nella sezione dedicata.

Puoi salvare solo i prodotti dei tuoi negozi.

Puoi salvare solo i prodotti dei tuoi negozi.
Clicca su “Procedi” per aggiungere il negozio nell’area personale My Conad e salvare il prodotto tra i preferiti.

Negozio del volantino:

Procedi Annulla Torna al volantino Vai all’area personale

Vuoi uscire senza salvare?

Attenzione. Per partecipare al concorso che ti premia è necessario salvare prima i tuoi dati.

Aggiorna o conferma i tuoi dati e vinci!

Scopri di più sul Concorso.

Aggiornando accetti il Regolamento e dichiari di aver preso visione dell'Informativa Privacy del Concorso

Aggiorna