Savarin di riso con prosciutto cotto e polvere di porcini

45 minuti

4 persone

Media

Chef Chef Nicola Ferrelli

Voglia di risotto ma non del solito? Prova la ricetta della savarin di riso con prosciutto cotto e polvere di porcini, uno scrigno di prosciutto cotto ripieno di morbido e saporito risotto mantecato al pecorino romano. Esiste forse una ricetta di risotto più invitante di questa? Lo chef Nicola Ferrelli ti insegna a prepararlo in modo facile e veloce e svela il trucco per farlo venire così perfettamente rotondo con il buco in mezzo!

Il trucco per dare la forma perfetta alla savarin di riso?

Facile! Uno stampo per ciambelloni. Basterà foderare tutto lo stampo con delle fette di prosciutto cotto e versarvi dentro il riso. Il riso va pressato in modo da non lasciare buchi. A questo punto, bisognerà aspettare qualche minuto che il tutto si compatti e nel frattempo assicurarsi che il prosciutto cotto ricopra bene tutto il riso. Quando ci si sentirà pronti, si dovrà mettere un piatto sullo stampo e lo si dovrà girare come se fosse una frittata. La savarin si staccherà senza problemi e sul piatto resterà chiusa  compatta.

Le regole per la ricetta del risotto perfetta

  1. Preparare il brodo in casa;
  2. Tostare con attenzione;
  3. Mescolare continuamente;
  4. Cuocere a fuoco lento;
  5. Mantecare a fuoco spento.

Ti consigliamo di abbinare a questo piatto: Chardonnay

Ingredienti per quattro persone

  • 320 g di riso Carnaroli
  • 1 costa di sedano
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 3 chiodi di garofano
  • 1 pomodorino
  • 6 cucchiai pecorino romano grattugiato
  • 100 g di prosciutto cotto Freschi e convenienti
  • 4 funghi porcini grandi
  • rametti di rosmarino q.b.
  • foglie di sedano q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale e pepe q.b.

Preparazione

Contenuti correlati

Altri contenuti: