Parola d’ordine: movimento

Autore Gli esperti di Runner's World

Camminare e correre sono le forme d’esercizio fisico più naturali che esistano. 
Il corpo è decisamente strutturato per queste due attività: i nostri antenati del Paleolitico, 6 milioni di anni fa, erano già in grado di percorrere distanze di 15 chilometri e oltre. La maggior parte della popolazione adulta di oggi, invece, non corre né svolge attività fisica. Come si sa, fa addirittura fatica a camminare, privilegiando uno stile di vita sedentario, decisamente poco salutare. 
Per contrastare la tendenza non devi fare altro che muoverti. Tutto qui. 
Ricorda che il primo passo è il più difficile, quelli che seguono saranno via via sempre più semplici. 
E ricorda anche che rimandare non ti porterà da nessuna parte. Più tempo ti fermerai a chiederti quando iniziare, minori saranno le probabilità che questo avvenga effettivamente. 

Metti da parte le scuse e comincia subito! Non devi far altro che infilarti le scarpe, vestirti in maniera minimamente adeguata (non puoi non avere in casa un paio di pantaloncini e una maglietta o tuta e felpa se la temperatura lo richiede), uscire fuori e partire. Cinque minuti di camminata e corsa, oppure 10 o 20, non ha importanza: quello che conta è farlo. 
Guarda avanti e non tornare indietro. Non ti pentirai di esserti tuffato. Sono poche le cose che riusciamo a controllare completamente e che possono cambiarci la vita: correre è una di queste.

Contenuti correlati

Altri contenuti: