Fare sport in gravidanza: quale attività scegliere?

quale sport fare in gravidanza

Autore BeneInsieme

Fare sport durante la gravidanza non solo è  permesso, ma è anche consigliato. Lo sport, infatti, che sia praticato durante il periodo della gravidanza o meno, ha effetti benefici sul nostro organismo e sulla nostra mente. Insomma, non si tratta solo di perdere peso o di mantenersi in forma.

Ovviamente, prima di fare sport in gravidanza bisogna avere l'approvazione del ginecologo curante. Sarà lui a valutare in base alle condizioni della madre, le condizioni del feto e il tipo di sport che si intende fare. È chiaro che tutti gli sport estremi, dallo sci all'arrampicata, sono altamente sconsigliati.

I benefici dello sport in gravidanza

Come dicevamo, non si tratta solo di perdere chili o guadagnarne per mantenere il peso forma, lo sport aiuta anche a mantenere i muscoli e a formarne di nuovi; aiuta a mantenere una postura corretta, migliora la circolazione, alleggerisce lo stress, rasserena e rallegra. Seguire corsi di sport specifici per donne in gravidanza, inoltre, porta a contatto con altre persone con cui parlare, condividere e confrontarsi.

Leggi anche: Cibo e gravidanza, vero o falso?

Quali sono gli sport da fare in gravidanza?

  1. Lo yoga e il pilates sono sicuramente gli sport più praticati dalle donne incinta;
  2. La corsa e la camminata veloce, soprattutto per chi li praticava già da prima, possono apportare grandi benefici;
  3. Il nuoto e l'acquagym, essendo in acqua, sono sport in cui non si rischia di pesare troppo sulle articolazioni o di cadere.
Non "fate da voi" - Seguire sempre i consigli del vostro ginecologo curante!

Contenuti correlati

Altri contenuti: