Caesar salad di vitello

20 minuti

4 persone

Media

caesar-salad-di-vitello

Chef Stefano De Gregorio

Oggi “riportiamo a casa” una ricetta tipicamente statunitense ma con origine italiana: la Caesar Salad. A dispetto del nome e del Paese dove ha avuto successo infatti,  è un piatto “italianissimo”. Fu infatti ideata da Cesare Cardini, un cuoco originario della zona del Lago Maggiore che nel primo dopoguerra emigrò in America in cerca di fortuna. La riproponiamo in una versione particolare: usiamo una carne molto amata in Italia, quella di vitello. Una carne bianca delicata che si sposa bene a salse e ad aromi, che richiede una cottura semplice e breve e che resta morbida.

Oltre agli ingredienti “classici” della Caesar, come la lattuga e il Parmigiano, creeremo una salsa di condimento un po’ più leggera e delicata, con bevanda alla soia, senape e pop corn anziché i tradizionali dadini di pane per aggiungere croccantezza.  Volendo potrai aggiungere anche i crostini di pane, oppure farne a meno. In questa ricetta impari anche un modo gustoso e smart di cucinare in padella la carne di vitello. Infatti prima di cucinare i cubetti di carne che ti serviranno per l’insalata vera e propria, andrai a cuocere in una padella con un po’ di olio gli scarti del vitello stesso, quelli con grasso e cartilagine. Così rilasceranno aromi e succhi nella padella. In un secondo momento, toglierai gli scarti cotti e potrai cuocere il vitello, che si insaporirà grazie al sugo prodotto con la cottura precedente.

E’ un piatto unico e ben bilanciato questa Caesar Salad, super veloce e facile da preparare. Come al solito però facilità non è sciatteria e il tocco da chef è nel metodo di cottura della carne ma anche nella preparazione della salsa di condimento, che è leggera eppure molto aromatica. Imparerai a usare il latte di soia per creare una salsa ottima per accompagnare insalate o piatti di carne. Una portata ideale per pranzo, anche se il pranzo lo fai in ufficio: puoi prepararla in anticipo la sera prima e portarla con te con i contenitori ermetici. Se non ti piace l’idea di mangiare l’insalata condita in precedenza, puoi metterla da parte e aggiungerla solo al momento di mangiarla. Oppure puoi cucinare del vitello in più: una parte la preparerai per la Caesar salad e una parte la condirai per portarla via, magari accompagnata da patate bollite o carote e sedano crudi.

Questa Caesar fa la sua giusta figura anche offerta a un pranzo o a una cena agli ospiti. Portala in tavola su un piatto adagiata su grandi foglie di lattuga. Un secondo fresco e sfizioso che può accompagnare altre portate dove rivisiti le tradizioni del mondo o italiane in versione più light. 

Ti consigliamo di abbinare a questo piatto: CONAD Sangiovese Rubicone IGT

Ingredienti per quattro persone

  • 1 ceppo di lattuga
  • 280 g di filetto di vitello
  • 8 cucchiai di bevanda a base di soia Verso Natura Bio
  • 4 fette di pane
  • 4 filetti di alici
  • 4 cucchiai di parmigiano 30 mesi senza lattosio
  • 4 cucchiai di mix per insalata Verso Natura Bio
  • q.b. aceto balsamico
  • 3 cucchiai di senape
  • q.b. mais per pop corn
  • q.b. olio extravergine di oliva
  • q.b. sale

Preparazione

Contenuti correlati

Altri contenuti: