Riso al forno con mozzarella filante

30 minuti

4 persone

Facile

riso al forno

Chef Stefano De Gregorio

Riso al forno con mozzarella filante, c'è forse una ricetta più semplice e soddisfacente? Oggi, la prepariamo insieme allo chef Stefano De Gregorio, che ci insegna a riutilizzare gli avanzi e non buttare via mai niente con questa ricetta di recupero facilissima e utile per recuperare il riso o il ragù avanzati. Il tutto, poi, è reso gustoso e filante da una superficie completamente ricoperta di mozzarella Fior di latte pugliese. Ecco un primo piatto al forno completo, sostanzioso e nutriente. 

Come cuocere il riso

Per cucinare il riso esistono vari metodi. Il primo, ma meno adatta alla successiva cottura al forno, è quello del risotto. Nel risotto, il riso viene cotto in padella aggiungendogli mestoli di brodo mano a mano e aspettando che il riso si cuocia e contemporaneamente rilasci amido nella padella. Proprio perché con questo metodo il riso rilascia il suo amido in cottura, la cottura finale in forno non è indicata: il riso sarà già pronto e dovrà essere semplicemente mantecato. 

Altrimenti, si può cuocere il riso come fanno anche i giapponesi. Lo si fa tostare in una padella, gli si aggiunge acqua a filo e si attente che il riso cuocia mano mano che l'acqua evapora tutta. Questo è anche il metodo con cui cuocere il riso per fare gli arancini (o le arancine) e serve a mantenere il riso compatto. Perciò, potrebbe andare bene anche per la cottura in forno.

Il metodo che abbiamo usato per questa ricetta è il metodo classico: abbiamo fatto cuocere il riso per il tempo indicato sulla confezione in una pentola capiente e l'abbiamo scolato dalla sua acqua. Dato che il condimento è molto saporito e salato in partenza, è meglio non aggiungere troppo sale all'acqua di cottura del riso, anche perché successivamente aggiungeremo anche un mix di Parmigiano e Pecorino per aggiungere sapidità.

Ti consigliamo di abbinare a questo piatto: Sangiovese

Ingredienti per quattro persone

  • 320 g di riso Carnaroli
  • 1 mozzarella fior di latte pugliese S&D
  • 500 g di macinato misto
  • 1 barattolo di pelati
  • 1 cipolla
  • 1 costa di sedano
  • 1 carota
  • 40 g di Parmigiano Reggiano
  • 40 g di burro
  • Timo fresco q.b.
  • Alloro q.b.
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

Contenuti correlati

Altri contenuti: