Home Bene Insieme Ricette Contorni Contorni Estivi Insalata russa con sedano rapa
Contorni
Chef - 11/05/2022

Insalata russa con sedano rapa

Preparazione : 10 min
Cottura : 25 min
Tempo totale : 35 min
Difficoltà : Facile
insalata russa sedano rapa

Ingredienti

4 persone
400 g patate
250 g piselli
200 g carote
60 g cetriolini sott'aceto
200 g sedano rapa
sale qb
Olio extravergine di oliva Riviera Ligure DOP Sapori&Dintorni Conad qb
3 uova
250 g olio di semi di girasole
30 g succo di limone
sale qb
pepe qb

Oggi vi proponiamo la ricetta di uno dei grandi classici della cucina italiana: l’insalata russa. Diffusa in tutta Europa, è uno degli antipasti classici delle feste, reso immortale dall’unione di verdure lesse e salsa maionese che insieme formano un piatto dal sapore delicato ed equilibrato. Ne esistono tantissime versioni ma una buona maionese non può mai mancare, insieme alle uova sode, carote, piselli e patate. In questa ricetta aggiungiamo anche il sedano rapa, radice carnosa e bitorzoluta dal sapore delicato.

Vediamo come preparare un’insalata russa con sedano rapa.

 

Come fare l’insalata russa

 

La ricetta dell’insalata russa è molto semplice ma occorre prestare attenzione ad alcuni passaggi. Fondamentale infatti è avere un’ottima maionese, a base diuova fresche e olio di qualità, e cuocere le verdure al punto giusto. Non devono infatti essere né crude, né troppo cotte in modo che abbiano una consistenza ancora leggermente croccante. Quindi tagliate le verdure a dadini della stessa misura, poi cuocetele in acqua bollente per circa 10 minuti, scolatele e raffreddatele in acqua fredda. Se volete poi che la maionese venga perfetta assicuratevi che gliingredienti siano tutti alla stessa temperatura e frullate a riprese e mai continuativamente, aspettando che l’olio aggiunto si sia montato e amalgamato perfettamente al resto della maionese prima di aggiungerne altro.

 

Insalata russa: origine

 

Esistono varie ipotesi sull’origine dell'insalata russa.

La prima sostiene che sia nata in Russia nella seconda metà dell’Ottocento dalle mani di Lucien Olivier, cuoco francese di origine belga, che l’ha realizzata nelle cucine del prestigioso ristorante Hermitage di Mosca. In Russia infatti questo piatto prende il nome di Insalata Olivier.

 

Sapevate però che nonostante il nome una delle possibili origini di questo antipasto è proprio l’Italia? Le correnti di pensiero a questo proposito sono due. Per alcuni studiosi, prima di arrivare in Russia, tale insalata fu diffusa in Francia da Caterina de’ Medici, che si trasferì lì dall’Italia nel 1533 con i propri cuochi al seguito. Secondo altre fonti invece il piatto sarebbe stato inventato in Italia dal cuoco di corte dei Savoia, in occasione della visita dello zar, alla fine dell’Ottocento. Il piatto sarebbe stato preparato con prodotti comunemente coltivati in Russia come le carote e soprattutto le patate. La ricetta originale prevedeva però l’uso della panna al posto della maionese, che voleva rappresentare la neve, tipica del clima russo.

Procedimento

step2-image

Step 1

Tagliare a cubetti carote, sedano rapa e patate. Riempire una pentola d’acqua e portarla a bollore. Salare e cuocere le carote per 10 minuti, poi scolarle con una schiumarola e farle raffreddare. Nella stessa acqua cuocere le patate per 10 minuti, poi scolarle con la schiumarola e raffreddare. Ripetere l’operazione anche con il sedano rapa. Scottare in ultimo i pisellini per 3-4 minuti. Scolare e raffreddare. Poi tagliare i cetriolini a rondelle e trasferire tutte le verdure in una ciotola. Condire con olio, sale, pepe e tenere da parte. Poi tagliare i cetriolini a rondelle e trasferire tutte le verdure in una ciotola. Condire con olio, sale, pepe e tenere da parte.

step4-image

Step 2

Per preparare la maionese mettere le uova, il succo di limone e un pizzico di sale e pepe nel bic-chiere di un frullatore. Frullare con olio di semi a filo fino a ottenere consistenza densa e spumosa.

www.conad.it

Step 3

Aggiungere la maionese a verdure, far riposare un’oretta in frigorifero e servire.

Vai alla spesa online
SAPORI & DINTORNI CONAD Olio Extra Vergine di Oliva Riviera Ligure Riviera dei Fiori DOP 0,75 litri-image
SAPORI & DINTORNI CONAD Olio Extra Vergine di Oliva Riviera Ligure Riviera dei Fiori DOP 0,75 litri
SAPORI & DINTORNI CONAD Percorso Qualità "Limone Costa d'Amalfi" IGP Italia Cal. 5 500 g-image
SAPORI & DINTORNI CONAD Percorso Qualità "Limone Costa d'Amalfi" IGP Italia Cal. 5 500 g
SAPORI & DINTORNI CONAD Percorso Qualità Patata della Sila IGP Marabel Italia Cal. 45/75 1,5 kg-image
SAPORI & DINTORNI CONAD Percorso Qualità Patata della Sila IGP Marabel Italia Cal. 45/75 1,5 kg
Vai alla spesa online

Scopri i vantaggi delle Carte Conad!

Entra nel sito

Se sei già registrato, accedi per scoprire i vantaggi della Carta Insieme

Non hai un profilo?

Scegli il tuo punto vendita di fiducia per scoprire i vantaggi della Carta Insieme

Filtra per

Filtra tra le seguenti categorie

Punti vendita

Seleziona un negozio

Effettua la ricerca per scoprire i negozi vicino a te e consultare i volantini

Ops, non sono stati trovati risultati.

Effettua una nuova ricerca o modifica lo spelling della parola inserita

Scegli il negozio

trovati

Filtra e ordina

Categorie prodotti
Operazione andata a buon fine

Servizio prenotazione libri di testo

Stai per atterrare su una piattaforma esterna che gestirà il servizio di prenotazione libri di testo, associato al punto vendita selezionato.

Hai raggiunto il numero massimo di negozi salvati. Gestisci i tuoi negozi nella sezione dedicata.

Puoi salvare solo i prodotti dei tuoi negozi.

Puoi salvare solo i prodotti dei tuoi negozi.
Clicca su “Procedi” per aggiungere il negozio nell’area personale My Conad e salvare il prodotto tra i preferiti.

Negozio del volantino:

Procedi Annulla Torna al volantino Vai all’area personale