Gelatine bio al limone

30 minuti

4 persone

Facile

Chef Chef Stefano De Gregorio

Voglia di dolci caramelle? Lasciati andare a qualche piccolo piacere, restando però sempre informato su quello che mangi. Come? Preparando tu stesso i tuoi piccoli "sgarri" a casa, così, saprai sempre cosa mangi e quanto ne vuoi mangiare. Fila il discorso?

I consigli per fare le gelatine alla frutta

Per preparare le gelatina alla frutta fatte in casa non servono molti ingredienti. Questo ci dà la possibilità di sceglierli tutti di qualità e di fare molta attenzione al modo in cui decidiamo di cucinarli assieme. Ecco qualche consiglio per preparare delle fantastiche gelatine alla frutta fatte in casa.

  1. Scegliere frutta bio e buona. La frutta deve essere di stagione, questo è importantissimo, dato che è dal suo succo che dipende la riuscita della ricetta;
  2. Se, come in questo caso, scegliete di preparare le gelatine al limone e temete che il loro sapore venga troppo aspro, mescolate il succo di limone con il succo di mezza arancia, basterà per rendere il tutto più dolce;
  3. Lasciate la gelatina per 10-15 minuti in ammollo in una ciotola con dell'acqua, si ammorbidirà quanto basta e non formerà grumi;
  4. State attenti al succo che bolle insieme allo zucchero, diventa una combinazione pericolosa;
  5. Non siate frettolosi, fate riposare le gelatine per il tempo necessario (6 ore in frigorifero) e non mettetele in freezer, perché l'umidità potrebbe rovinarle.

Ti consigliamo di abbinare a questo piatto: Tè alla frutta

Ingredienti per quattro persone

  • 1 retina di limoni Verso Natura Bio
  • 24 g di gelatina in fogli
  • 180 g di zucchero
  • Stampini in silicone
  • zucchero a velo q.b.

Preparazione

Contenuti correlati

Altri contenuti: