Melanzane Marito e Moglie

25 minuti

4 persone

Media

melanzane-marito-e-moglie

Chef Bene Insieme

Cerchi una ricetta che possa soddisfare il palato di tutta la famiglia, bambini compresi? Allora devi provare questa squisita ricetta a base di melanzane e priva di glutine, ottima sia come secondo piatto sia come stuzzichino in accompagnamento all’aperitivo.

La melanzana, con il suo sapore deciso, naturalmente piccante, e la sua consistenza carnosa, è l’ideale per realizzare diversi secondi, anche in sostituzione alle carni; proprio come nella tradizionale parmigiana, ad esempio, portata sostanziosa e perfetta anche da sola, ricca e saporita.

In Europa questo frutto (esatto, non è un refuso: si tratta proprio di un frutto, anche se lo annoveriamo tra gli ortaggi e come tale siamo soliti cucinarlo) non fa la sua comparsa prima del VII° secolo, quando viene per la prima volta importato dall’India.

Il suo nome significa “mela non sana”, e questo pregiudizio è dovuto al fatto che contiene una sostanza, la solanina, che la rende immangiabile a crudo e la rende amara. Per eliminare il retrogusto sgradevole tipico delle melanzane è utile lasciarle a bagno in acqua fredda: la sostanza responsabile della sua amarezza è infatti idrosolubile e immersa nei liquidi si disperde, lasciando la polpa più dolce.

Il fatto che la melanzana renda così tanto in cucina è dovuto alla consistenza delle sue carni: di struttura porosa, tendono ad assorbire molto i grassi in cui sono immerse. Se da un lato questa caratteristica permette di conferirle più sapore e conferirle un’alta resa soprattutto fritta, dall’altro rischia di farle acquisire molte più calorie del dovuto; per limitare questo “effetto spugna” può essere utile mettere in pratica diversi e ormai noti trucchi: è possibile infatti tagliarle a fette cospargerle di sale grosso, attendendo che quest’ultimo “asciughi” la polpa; oppure, si possono sbollentare in acqua.

Che la si cucini in umido, fritta, alla piastra o alla griglia, la melanzana resta uno dei prodotti più saporiti che la natura di offre: dopo avere realizzato questa ricetta non limitarti alla frittura, provala in tutte le sfumature in cui è possibile evidenziarne la bontà!

Ingredienti per quattro persone

  • 2 melanzane
  • sale e pepe
  • 2 uova
  • 2 mozzarelle, di 125g ciascuna
  • 120g di prosciutto cotto senza glutine, tagliato a fettine sottili
  • 100g di pangrattato, circa
  • 50g di parmigiano grattugiato
  • olio di semi, per friggere
  • fette di limone, per servire

Preparazione

Contenuti correlati

Altri contenuti: