Home Ricette Primi Piatti Primi Piatti Sfiziosi Pasta con cotechino e funghi in bianco
Primi Piatti
Chef - 19/11/2022

Pasta con cotechino e funghi in bianco

Preparazione : 10 min
Cottura : 15 min
Tempo totale : 25 min
Difficoltà : Facile
pasta-con-cotechino-in-bianco

Ingredienti

4 persone
320 g strozzapreti
1 cotechino precotto
150 g funghi freschi Sapori & Idee Conad
1 cipolla
Parmigiano Reggiano q.b.
2 cucchiai aceto balsamico
Sale q.b.
Pepe q.b.
Timo q.b.
Olio extravergine di oliva q.b.

Siamo abituati a mangiare il cotechino a Capodanno, nel tradizionale secondo piatto che lo vede servito a fette e accompagnato da un contorno di lenticchie. Oggi vi proponiamo una ricetta che ha come protagonista questo ingrediente, trasformato in questo caso in un goloso condimento. Si tratta della pasta con cotechino e funghi in bianco, un primo piatto ideale da servire durante le feste natalizie, ma in generale durante tutto l’inverno.

 

Come cucinare la pasta in bianco con cotechino

 

La preparazione di questa ricetta ha come punto di partenza un grande classico della cucina italiana: la pasta in bianco. La pasta, il Parmigiano Reggiano e l’olio extra vergine di oliva sono i solo tre ingredienti necessari per preparare questo piatto base della cucina. La semplicità di questo piatto permette di esaltare al meglio il sapore del cotechino e dei funghi.

 

Il cotechino in questo caso viene utilizzato sminuzzato: eliminate il budello e tritate l’interno con il coltello. Poi fatelo abbrustolire in padella e poi mescolatelo con un po’ di cipolla e funghi precedentemente fatti appassire con un po’ d’olio.

 

Il cotechino: caratteristiche e segreti

 

Tutti lo conoscono ma pochi sanno realmente di cosa si tratta e come si produce. Il cotechino è un tipo d’insaccato che prende il suo nome dalla cotica, la cotenna di maiale, uno degli ingredienti di cui è composto. Si prepara infatti riempiendo il budello con un impasto fatto di parti meno pregiate del maiale, cotenna, pancetta e cartilagini tritate. Richiede tempi lunghi di cottura, a fuoco basso per non rompere il budello, in modo che le cotenne diventino morbide, motivo per cui viene spesso venduto precotto.

Procedimento

step1-image

Step 1

Tagliare la cipolla a julienne e farla appassire in una padella con un filo d’olio. Nel frattempo togliere la pelle al cotechino e tritarlo al coltello.

step2-image

Step 2

Togliere la cipolla appassita dalla padella e tenerla da parte. Alzare la fiamma e aggiungere il cotechino. Farlo scottare per qualche minuto.

step3-image

Step 3

Poi togliere il cotechino e rimettere la cipolla. Aggiungere i funghi precedentemente puliti e farli saltare a fiamma vivace per 3-4 minuti.

step4-image

Step 4

Aggiungere il cotechino, regolare di sale e pepe e tenere in caldo. Cuocere la pasta. Scolarla al dente all’interno della padella, aggiungere il timo sfogliato e far saltare un paio di minuti.

www.conad.it

Step 5

Spegnere il fuoco e mantecare con Parmigiano grattugiato e aceto balsamico.

Vai alla spesa online
CONAD Cotechino Modena IGP 500 g-image
CONAD Cotechino Modena IGP 500 g
SAPORI & IDEE CONAD Percorso Qualità Funghi Coltivati Interi Pioppini 200 g-image
SAPORI & IDEE CONAD Percorso Qualità Funghi Coltivati Interi Pioppini 200 g
Vai alla spesa online

Scopri i vantaggi delle Carte Conad!

Entra nel sito

Se sei già registrato, accedi per scoprire i vantaggi della Carta Insieme

Non hai un profilo?

Scegli il tuo punto vendita di fiducia per scoprire i vantaggi della Carta Insieme

Filtra tra le seguenti categorie

Seleziona un negozio

Effettua la ricerca per scoprire i negozi vicino a te e consultare i volantini

Ops, non sono stati trovati risultati.

Effettua una nuova ricerca o modifica lo spelling della parola inserita

Scegli il negozio

trovati

Operazione andata a buon fine

Servizio prenotazione libri di testo

Stai per atterrare su una piattaforma esterna che gestirà il servizio di prenotazione libri di testo, associato al punto vendita selezionato.