Torta morbida al caffè

60 minuti

6 persone

Facile

Chef Massimo Spallino

Il mattino ha l'oro in bocca, la colazione è il pasto più più importante della giornata, e una serie di altri luoghi comuni su mattino e colazione ci accompagnano da sempre. Non si tratta soltanto di luoghi comuni, come iniziamo la mattinata e soprattutto cosa mangiamo per cominciare la giornata è davvero una cosa a cui prestare molta attenzione e che può avere un impatto, positivo o negativo, sul resto della nostra giornata. Cominciamo col dire una cosa banale ma che non ci stancheremo mai di ripetere: saltare la colazione è la cosa più sbagliata che possiate fare. Sappiamo tutti che il tempo è poco ma svegliarvi un quarto d'ora prima vale il sacrificio, ve lo assicuro. Poi, forse non lo sapete, ma la colazione è l'unico pasto della giornata in cui potete mangiare quello che vi pare, perchè è l'unico pasto che andrete a bruciare per intero anche senza palestra, svolgendo quindi le vostre attività quotidiane. Molti di noi poi non riescono a partire, a volte nemmeno ad articolare una frase di senso compiuto, senza aver bevuto una buona dose di caffè. Quindi ci siamo domandati: perchè non unire il bisogno di caffè e la voglia di un dolce per cominciare la giornata alla grande? Il nostro chef Massimo Spallino non ci ha delusi e ci ha regalato questa ricetta per preparare una deliziosa torta morbida al caffè, che potrete anche preparare in anticipo per condividerla con i colleghi in ufficio o per mangiarla da soli per tutte le colazioni della settimana. 

La torta che vi stiamo proponendo è davvero semplicissima da fare e potete preparare questo dolce anche con il Bimby se ne avete uno. Sarà ancora più semplice. Dovrete inserire nel boccale l'inserto a farfalla, aggiungere zucchero e uova e montarle fino a farle diventare spumose, come fareste per il pan di spagna: 2 minuti a velocità 3. Togliete la farfalla e aggiungete farina, olio e caffè (che avrete precedentemente preparato con la moka), lavorate il tutto per 40 secondi a velocità 5 e durante gli ultimi secondi aggiungete dal foro nel coperchio la bustina di lievito. Se volete una torta ancora più golosa a questo punto potete aggiungere anche delle gocce di cioccolato. Anche di cioccolato bianco se vi piace: con il caffè è un abbinamento decisamente interessante. E se siete pazzi per il gusto del caffè e volete una sferzata di energia extra, potete aggiungere all'impasto anche un cucchiaio di caffè macinato oltre al caffè liquido che vi abbiamo indicato tra gli ingredienti. 

Anche d'estate il caffè è irrinunciabile, ci sono quelli che sono super innamorati delle loro tazzine e del caffè espresso, che sia moka o macchinetta. Non farebbero a meno del caffè della mattina neanche con 40 gradi all'ombra in mezzo al deserto. C'è poi invece il partito del caffè freddo e del caffè shakerato. Ma anche sorbetti, ghiaccioli e granite. In Salento per esempio c'è la tradizione del caffè in ghiaccio: espresso bollente versato direttamente nella tazza con il ghiaccio. Se volete farlo come i salentini veri allora dovrete aggiungere anche un filo di latte di mandorla. Al bar si chiede il caffè shakerato (anche a casa se da bravi fanatici avete lo shaker): ghiaccio, zucchero, caffè e se vi piace anche una punta di liquore, magari più come aperitivo nel tardo pomeriggio che al mattino appena svegli. Ci sono anche i semplici che fanno il caffè con la moka per un reggimento e lo fanno semplicemente raffreddare. In qualsiasi modo vogliate bere questo caffè, accompagnatelo con una fetta di torta di Massimo Spallino. E se lo bevete in una tazzona, provate a tuffarci dentro una fetta: il gusto e la consistenza vi lasceranno senza parole. 

Ti consigliamo di abbinare a questo piatto: Marsala DOC

Ingredienti per sei persone

  • 200g di zucchero
  • 250g di farina 00
  • 3 uova
  • 100g di olio di semi
  • 130g di caffè Verso Natura Equo preparato nella moka
  • 1 bustina di lievito vanigliato

Preparazione

Contenuti correlati

Altri contenuti: