Primi Piatti
Chef Bene Insieme - 05/04/2019

Risi e Bisi

Tempo totale : 30 min
Difficoltà : Facile
Kcal : 400-500 Per porzione
risi-e-bisi-image

Ingredienti

4 persone
800 g di piselli
300 g di riso
50 g di pancetta magra o prosciutto crudo
40 g di Grana Padano grattugiato
1/2 cipolla
prezzemolo
olio extra vergine d'oliva
sale e pepe

Vuoi una ricetta della tradizione italiana perfetta per la stagione primaverile? Noi ti proponiamo il “risi e bisi”, un piatto tipico della cucina veneta, ottimo da gustare proprio in primavera perché è in questa stagione che si trovano i piselli migliori, ingrediente principale di questo primo piatto. Nessuno vieta, però, la sua preparazione anche in altri periodi dell’anno, quando è possibile utilizzare al posto dei piselli freschi, i piselli surgelati.    

La storia di questo piatto è interessante e si lega alla quella della Serenissima. Possiamo definire questo piatto “regale”: infatti era tradizione nella città di Venezia, offrire il risi e bisi al Doge in occasione del patrono della città San Marco il 25 aprile. Alcuni, però, sostengono che le origini di questo piatto siano ancora più antiche. È possibile infatti che possa legarsi ai Bizantini con i quali Venezia è stata a lungo collegata e che erano soliti creare pietanze a base di riso unito ad altri ingredienti. Al di là della sua origine, il risi e bisi è da sempre uno dei piatti più conosciuti della gastronomia veneta, in particolare dell’area di Venezia e Vicenza.

Il riso adatto alla preparazione di questo piatto è il vialone nano, che ha la caratteristica di gonfiarsi molto durante la cottura assorbendo così più condimento.

Infatti il risi e bisi per essere tale deve risultare una via di mezzo tra tutti e due, cioè non deve essere né troppo asciutto né troppo brodoso, ma una sorta di minestra densa.

Si tratta di un piatto leggero e gustoso adatto anche per un pasto light, a patto di non seguire alla lettera la ricetta classica che prevede anche la pancetta per dare maggiore sapore al tutto. Per dare comunque ai tuoi risi e bisi un sapore più ricco, puoi cuocere i baccelli in brodo vegetale anziché in acqua per 60 minuti a fuoco moderato dalla ripresa del bollore. In questo modo il risultato sarà sempre ricco di sapore!

Procedimento

step1-image

Step 1

Sgrana i piselli e tienili da parte. Lava i baccelli, lessali in abbondante acqua salata e frullali (deve risultare un composto alquanto fluido).

step2-image

Step 2

In un tegame scalda due cucchiai d’olio, fai dorare la pancetta e la cipolla ben tritate.

Step 3

Dopo 5’ aggiungi il riso, mescola bene e bagnalo con il brodo caldo dei baccelli, mescola con cura e dopo 5’ unisci i piselli, mescola e porta a cottura il riso versando un mestolo di brodo alla volta. Alla fine deve risultare un composto piuttosto morbido.

step4-image

Step 4

Regola sale e pepe, aggiungi un po’ di prezzemolo tritato e servi con Grana Padano grattugiato a parte.

Scopri i vantaggi delle Carte Conad!

Entra nel sito

Se sei già registrato, accedi per scoprire i vantaggi della Carta Insieme

Non hai un profilo?

Scegli il tuo punto vendita di fiducia per scoprire i vantaggi della Carta Insieme

Filtra per

Filtra tra le seguenti categorie

Punti vendita

Seleziona un negozio

Effettua la ricerca per scoprire i negozi vicino a te e consultare i volantini

Ops, non sono stati trovati risultati.

Effettua una nuova ricerca o modifica lo spelling della parola inserita

Scegli il negozio

trovati

Filtra e ordina

Categorie prodotti
Operazione andata a buon fine

Servizio prenotazione libri di testo

Stai per atterrare su una piattaforma esterna che gestirà il servizio di prenotazione libri di testo, associato al punto vendita selezionato.

Hai raggiunto il numero massimo di negozi salvati. Gestisci i tuoi negozi nella sezione dedicata.

Puoi salvare solo i prodotti dei tuoi negozi.

Puoi salvare solo i prodotti dei tuoi negozi.
Clicca su “Procedi” per aggiungere il negozio nell’area personale My Conad e salvare il prodotto tra i preferiti.

Negozio del volantino:

Procedi Annulla Torna al volantino Vai all’area personale