Tapas con patate e gamberi

50 minuti

8 persone

Facile

tapas-con-patate-e-gamberi

Chef Bene Insieme

Ecco un’idea per un antipasto di pesce un po’ diverso, adatto anche all’aperitivo!

Le tapas nascono dalla tradizione spagnola di “tapar” (tappare) i bicchieri dei drink nelle osterie o locande con crostini di pane o prosciutto, che diventano la base per poi scatenare la fantasia con preparazioni e ingredienti sempre diversi, ma sempre legati alla tradizione mediterranea.

Così si sono sviluppate “tapa” davvero di ogni tipo: piccole porzioni a base di mare o di terra, che sappiano stimolare il palato e prepararlo a un gustoso drink per lo più alcolico. Così nasce così l'usanza di passare la serata a “picar”, ovvero a passare di locale in locale, per consumare “tapa” e bere cocktail in posti sempre nuovi.

L'Italia è stata contagiata da questa golosa abitudine che si è sviluppata sempre di più anche nei nostri locali. Ma in Veneto esisteva già una tradizione locale molto simile: i “cicheti”, stuzzichini serviti nei “bàcari” (locali veneziani) per accompagnare sonore bevute, in ambienti informali. I “cicheti” come le “tapa” possono essere proposti in davvero tante versioni, ma sempre piccole,  e come le “tapa”, con preferenza per ingredienti di mare, ma non solo.

La nostra “tapa”, infatti, unisce il mare alla terra, con i gamberi, ma anche spicchi di patate insaporite al forno e il coinvolgente sapore del “chorizo”, una salsiccia-salame speziata e piccante che arricchisce tante pietanze spagnole. Il tutto è ammorbidito dal gusto avvolgente del pomodoro e profumato dalla paprika e dal pepe di Cayenna. Una nota di dolcezza? Un filo di miele di acacia.

Quale sarà il vostro drink di accompagnamento? Forse un vino bianco sapido, o qualcosa di forte che sappia sostenere la potenza del chorizo e delle spezie.

Ingredienti per 8 persone:

  • 2-3 patate, piuttosto farinose
  • 250g di chorizo
  • 1 scalogno
  • 1 spicchio d'aglio
  • 2 cucchiai di olio d'oliva, per friggere
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 200ml di pomodori pelati, spezzettati
  • sale
  • pepe
  • miele
  • succo di limone
  • polvere di paprika affumicata
  • pepe di cayenna
  • 1 cucchiaio di olio d'oliva, per condire
  • 250g di gamberi, pronti da cucinare
  • fogliette di prezzemolo, per guarnire

Preparazione

Contenuti correlati

Altri contenuti: