Tortino al frutto della passione e mascarpone

45 minuti

4 persone

Media

Chef Massimo Spallino

Il dolce è quello che arriva per ultimo ma non è certamente l'ultimo per importanza. Dal dolce dipendono molte cose, in primis il ricordo che avremo di quella cena o di quel pranzo. Possiamo mangiare benissimo, ma un dolce pessimo renderà il nostro ricordo negativo. Se abbiamo mangiato male invece, un dolce ottimo potrebbe risollevare le sorti di quella cena un po' sottotono. E questo non succede soltanto al ristorante: dovreste sempre riservare delle attenzioni extra al dessert che volete preparare, in particolar modo se si tratta di una cena speciale, o state cucinando per amici. Anche d'estate quando siamo tentati di scegliere la strada più semplice comprando del gelato, ci sono diversi dolci che potete preparare, senza rinunciare al cioccolato. Uno di questi dolci ce l'ha preparato il nostro chef Massimo Spallino, si tratta di un tortino al cioccolato fondente con frutto della passione e mascarpone. Il sapore del cioccolato fondente non è semplice da abbinare nei mesi estivi, di solito il cioccolato con il caldo non è proprio il nostro migliore amico. Il frutto della passione è proprio uno di quegli abbinamenti perfetti, c'è un'affinità elettiva quasi unica tra cioccolato fondente e frutto della passione. 

Il frutto della passione, chiamato anche maracuja, è originario del Brasile ma oggi viene coltivata anche in India, Sri Lanka, Perù, Hawaii, Australia e diversi Paesi dell'area tropicale. Nei Paesi in cui fa particolarmente caldo si tratta di una pianta perenne. La sua pianta ha molte varianti quanti sono i Paesi in cui viene coltivato: si passa dal cespuglio al rampicante. Per godere a pieno del gusto del frutto della passione è sempre bene consumarlo fresco: aprite il frutto a metà e mangiate la polpa con l'aiuto di un cucchiaino. Come si fa a capire se il frutto della passione è giunto a maturazione? Basta toccare la buccia che deve essere lievemente grinzosa. Molto usato nei dolci per il suo equilibrio perfetto tra dolcezza e acidità, oltre alla sua nota di freschezza, viene usato anche nei piatti salati dove invece bisognerà fare più attenzione agli abbinamenti per non esagerare con le note acide. Sta molto bene abbinato al caviale, o trasformato in salsa di accompagnamento per i pesci, spacialmente quelli con le carni più grasse che vanno a nozze con i sapori freschi e acidi come quello del nostro frutto della passione. 

Massimo Spallino questo tortino l'ha creato indubbiamente con amore, e con amore noi abbiamo intenzione di prepararlo e soprattutto mangiarlo. Il tortino al cioccolato fondente ha al suo interno un cuore di cioccolatino che, una volta cotto, andrà a sciogliersi e a creare quell'effetto meraviglioso di tortino fondente. Il cioccolato liquido andrà a mischiarsi con la salsa di frutto della passione che con l'aggiunta del mascarpone andranno a creare una texture davvero unica oltre a un sapore irresistibile. Provare per credere. 

Ti consigliamo di abbinare a questo piatto: Passito di Pantelleria

Ingredienti per quattro persone

  • 2 uova
  • 2 tuorli
  • 50g di zucchero
  • 100g di cioccolato fondente Verso Natura Equo
  • 20g di farina
  • 1/2 cucchiaio di coriandolo
  • 6 frutti della passione
  • 2 cucchiai di miele
  • 1 limone
  • 1 stecca di vaniglia
  • 100g di mascarpone
  • 50g di panna
  • 50g di polpa di frutto della passione
  • 20g di zucchero

Preparazione

Contenuti correlati

Altri contenuti: