Malatesta e Montefeltro, l'itinerario tematico in Emilia

Emilia itinerario

Autore BeneInsieme

Rimini con la sua Riviera e le sue spiagge...la conosciamo già; ma alle spalle della costa, invece, ci sono moltissimi luoghi dell'Emilia da visitare, come le valli del fiume Conca e del fiume Marecchia, abitate da borghi unici, ricchi di testimonianze storiche e artistiche di altissimo valore.  

Quello intitolato Malatesta & Montefeltro è un itinerario proposto dall'Assessorato al Turismo in Emilia Romagna che porta i visitatori nelle terre che Sigismondo Pandolfo Malatesta, signoredi Rimini, e Federico da Montefeltro, duca di Urbino si contesero tra Medioevo e Rinascimento. Ecco come rivivere la storia di una rivalità tra casate che ne coinvolse molte altre e durò molti anni.

  1. Rimini - Castel Sismondo e Tempio Malatestiano, legati non solo a Sigismondo, ma anche dall'amore che lui aveva per Isotta degli Atti, che fu prima amante e poi sua terza moglie. Nel primo si trovano ancora gli appartamenti che a lei erano dedicati, nel secondo potete divertirvi a scovare le S e I incise ripetutamente e tutte intrecciate per l'edificio.
  2. Cesena - Rocca e Biblioteca Malatestiana. La biblioteca era detta il centro della cultura della Romagna ed è una biblioteca molto speciale, perché è stata la prima biblioteca civica d'Europa ed è oggi l'unico esempio di biblioteca monastica umanistica che conserva com'erano in origine l'edificio, gli arredi e, soprattutto, i libri!
  3. Sorrivoli - Sorrivoli è un piccolissimo comune che conta soltanto 98 abitanti, dove si svolge ogni anno uno dei più importanti festival di Burattini al mondo. In paese trovate anche un altro magnifico castello, sempre dei Malatesta, che vale davvero la pena visitare.
  4. Montefiore Conca - dove si può visitare un'altra rocca malatestiana. Situato nella valle del fiume Conca, Montefiore Conca è uno dei paesi medievali giunti a noi più integri ed è quindi una vera chicca da non farsi sfuggire.
  5. Montegrindolfo - la terra contesa tra Malatesta e Montefeltro per via della sua posizione strategica e che fu dell'uno e dell'altro nel corso degli anni.

Contenuti correlati

Altri contenuti: