Provincia di Oristano: nel regno di Tolkien

Autore Bene Insieme

Nella provincia oristanese, sulla strada che conduce da Bonarcado a Santu Lussurgiu, al confine tra i due comuni, c’è una bellezza naturale che merita di essere vista e fotografata: è la Cascata di Sos Molinos

Lasciate il vostro mezzo di trasporto presso un’area di sosta, si discende un sentiero in pietra abbastanza ripido, in un’atmosfera molto “strana”. Si perché c’è qualcosa di celtico, di nordico e brumoso in questo luogo circondato da alberi che, fitti e severi, permettono alla luce solamente di filtrare fioca, persino nelle ore più calde del giorno. Qui, da una delle tante fratture di basalto del massiccio di origine vulcanica Montiferru, precipitano le acque di quello che più avanti diventa il Rio Mannu di Milis. Guardatevi intorno: i versanti rocciosi incisi in profondità dall’incessante lavoro erosivo del tempo, hanno trasformato questo luogo in un paesaggio di pietra altamente spettacolare, una perfetta location tolkeniana in cui potrebbe spuntare da un momento all’altro, un troll o magari un hobbit.  

La cascata di Sos Molinos, che si getta da una parete rocciosa sulla quale si raccolgono depositi ferrosi, è un tuffo (al cuore) spettacolare e se volete goderne tutta l’impetuosità il periodo ideale è fra ottobre e marzo. Il piccolo torrente che ne scaturisce, passeggia vivace in un sottobosco di foglie ingiallite e tronchi vuoti. Seguitelo navigando la vostra fantasia: siete sul set cinematografico de “Il Signore degli Anelli” (scegliete voi l’episodio), con elfi immaginabili nelle smorfie quasi umane dei sassi, posti sul percorso delle sponde. Non lontano dalla scalinata che vi conduce a Sos Molinos, si possono vedere i resti di un antico mulino, eredità della civiltà agro-industriale che si è sviluppata nell'area sfruttando l’abbondanza delle acque e la ricchezza delle terre. Questa piccola esperienza può concludersi facendo un salto al Museo della Tecnologia Contadina di Santu Lussurgiu, dove sono raccolti gli arnesi da lavoro che in passato hanno caratterizzato la vita delle comunità locali.

Contenuti correlati

Altri contenuti: