8 consigli per le pulizie di Primavera

pulizie-di-primavera

Autore BeneInsieme

La Primavera si avvicina e con lei la necessità di sistemare casa, ribaltare quegli angoli che cerchiamo di dimenticare in inverno e preparare la casa ad accogliere la bella stagione. Ma quali sono le cose che bisogna assolutamente affrontare durante le pulizie di Primavera? Abbiamo 8 consigli per voi per organizzare al meglio la pulizia generale, senza stress o ansia, e sistemare il vostro nido per vivere in salute i prossimi mesi.

Organizzatevi bene

Fatevi un giretto critico in giro per casa: quali sono le aree più trascurate che hanno bisogno della vostra attenzione? Fate questo controllo stanza per stanza. I luoghi più trascurati sono proprio quelli che dovrete affrontare per primi durante la pulizia generale. Indipendentemente da dove volete iniziare, createvi un programma, una checklist per non dimenticarvi nulla. Createne una per ciascuna stanza, e tenetela vicina durante le pulizie.

Viva il decluttering

Una pulizia profonda e accurata prevede anche l'eliminazioni di quelle cose inutili che abbiamo in giro. Prendetevi per esempio un po' di tempo per pulire e risistemare gli armadi, eliminate i vestiti che non vi vanno più bene, archiviate quelli invernali. Vi sembrerà sorprendente la sensazione che sentirete quando sarà tutto in ordine.

Lavorate sempre dall'alto verso il basso

Per le vostre pulizie iniziate sempre dal soffitto e proseguendo verso il basso. In questo modo. la polvere che cade sarà coperta dalle pulizie che dovete ancora fare, risparmiandovi di passare più volte nella stessa area. Se avete un tubo telescopico per il vostro aspirapolvere usatelo per pulire gli angoli del soffitto ed eliminare le ragnatele. Spolverate i mobili e le mensole, e infine passate l'aspirapolvere per pulire il pavimento. 

Se non l'avete, è il momento di convertirvi a un aspirapolvere con filtro HEPA

Un buon aspirapolvere di qualità con filtro HEPA è in grado di pulire particelle di polvere e sporco invisibili a occhio nudo. Una macchina con questo tipo di filtro è infatti capace di eliminare gli allergeni e le impurità che si nascondono anche nell'aria. Usate l'aspirapolvere anche per pulire i materassi e i divani

Pensate ecologico anche durante le pulizie

Se volete fare le pulizie per bene dovete pensare anche al pianeta, evitate di esporvi a componenti chimici che potrebbero creare fastidi. Uno dei prodotti più green per pulire la casa è il vapore, ma tenete a mente che non tutto può essere pulito in questo modo. Oltre al vapore ricordatevi che ottimi alleati per le pulizie di casa sono bicarbonato e aceto. 

Non dimenticatevi di muri e finestre

Le persone normalmente puliscono molto bene il pavimento ma si dimenticano spesso di muri e finestre. Ma non tutta la polvere si annida per terra. Basta un panno di microfibra bagnato per pulire i muri e le tapparelle. Per le finestre usate un panno speciale per non lasciare aloni durante l'operazione.

Non lasciatevi spaventare dalla cucina

Pulire la cucina fa sempre paura: sono tante le cose di cui prendersi cura, ma ne vale assolutamente la pena. Proviamo a fare una lista delle cose indispensabili: 

  • Pulite bene gli armadietti
  • Sistemate la dispensa buttando via le cose vecchie e scadute
  • Pulite in profondità il frigorifero e sbrinate il freezer
  • Pulite e sostituite il filtro della cappa

 

Contenuti correlati

Altri contenuti: