In viaggio con cane e gatto: sicuri e contenti

vacanze-con-animali-viaggiare-sicurezza

Autore BeneInsieme

Finalmente si parte per le vacanze. Ecco alcuni consigli utili per viaggiare in sicurezza insieme al vostro amico a quattro zampe.

Partire per un viaggio con Fido o Fufi è una bellissima esperienza, a patto che sia fatta con la giusta preparazione per rendere il viaggio sicuro per tutti e nel rispetto delle norme vigenti.

Approfondimenti:

I controlli giusti

Per prima cosa bisogna controllare sul libretto sanitario che il nostro amico a quattro zampe abbia fatto tutte le vaccinazioni necessarie, verificando preventivamente quali vaccinazioni specifiche vengano richieste nella regione o Paese straniero in cui si intende viaggiare. 

Fate attenzione se state programmando un itinerario all’estero, alcune razze canine o feline potrebbero non essere ammesse: informatevi prima di partire. Assicuratevi dipossedere il certificato che attesti l'iscrizione all'anagrafe canina e che l'animale sia coperto dall'antiparassitario per tutta la durata della vacanza. All'estero e in alcune regioni Italiane, oltre al libretto sanitario, è obbligatorio possedere anche il passaporto europeo.. 

Cosa portare in valigia

Ricordatevi di mettere in valigia i suoi documenti, la ciotola per l'acqua e per il cibo, più comoda se pieghevole, tendine o pannelli parasole, prodotti contro il mal d'auto, i sacchetti per le feci, la medaglietta e la sua pappa. Non dimenticate giochini, snack e abbigliamento; sono utili anche il tappetino refrigerante e quelli assorbenti. Si possono trovare in commercio anche spot on, collari o spray con azione calmante utili per ridurre il suo livello di stress in viaggio.

Durante il viaggio

Quando si decide di viaggiare in auto e si fanno lunghi tragitti è importante fare piccole soste, almeno ogni due ore, così da farlo scendere a prendere un pò d'aria, farlo bere (poco) e fargli fare i bisogni.  Per viaggiare in auto in sicurezza si devono utilizzare, se l'animale è abituato, i trasportini che risultano utili anche in caso di mal d'auto, le cinture di sicurezza da attaccare alla pettorina o i divisori auto. Importante: il nostro amico a quattro zampe non va mai lasciato in macchina al sole per nessun motivo, nemmeno pochi minuti, perchè le conseguenze potrebbero essere drammatiche.

Per quanto riguarda i viaggi in aereo, ogni compagnia ha il suo regolamento per il trasporto animali. È quindi consigliabile informarsi bene sul sito della compagnia o presso l'agenzia viaggi, prima di acquistare il biglietto. Se il pet viaggerà in stiva, è consigliato inserire solamente il contenitore per l'acqua da agganciare alla porta del trasportino. La stiva è un luogo molto fresco, quindi per i cani e i gatti a pelo corto è utile quindi fare indossare un maglioncino per il viaggio. Con i giusti accorgimenti, la vacanza con il vostro amico a quattro zampe sarà un'esperienza divertente e gratificante per tutti! 

 

Contenuti correlati

Altri contenuti: