Hamburger piemontese, cipolla e aggiughine salate

HAMBURGER-PIEMONTESE-CIPOLLA-ACCIUGHE

Chef

Cosa c'é meglio di un bell'hamburger? Semplice: un buon hamburger. Come quello che preparerete oggi insieme allo chef StefanoDe Gregorio. Lo chef ama utilizzare i sapori mediterraneri e abbinarli in maniera inusuale. Come in questo caso, ha unito la bontà dell'hamburger di razza piemontese alla cipolla rossa di Tropea e alle classicissime acciughe sott'olio di Cetara. Un percorso gastronomico in un piatto, che inizia dalla Calabria, passa per la Campania e finisce in Piemonte dove la carne di manzo rappresenta una vera e propria istituzione. Poche sono le razze bovine che possono competere con la bontà della carne piemontese. 

Vuoi sapere come fare la cipolla caramellata?


Per cucinare le cipolle caramellate con l’aceto di vino, la prima mossa da fare è pulire e tagliare le cipolle della grandezza desiderata. Si possono lasciare anche a metà, dipende tutto dai gusti personali. Dopo aver deciso la grandezza desiderata, bisogna sbollentarle in acqua e limone per preservarne il colore e renderle più digeribili. Una volta sbollentate, le cipolle sono pronte per essere caramellate. Prendete una casseruola, aggiungete un po' di burro qualche cucchiaio di zucchero. Mettete sul fuoco la casseruola e, una volta sciolti gli ingredienti aggiungetevi le cipolle. Dopo averle rosolate per bene, aggiungete l'aceto di vino bianco, sfumatele e aspettate che si glassino per bene.

Ingredienti

  • 4 hamburger piemontesi Sapori & Dintorni
  • 1 cipolla rossa di Tropea
  • 4 filetti di acciughe sott'olio
  • 40 g di aceto
  • 40 g di zucchero
  • 40 g di acqua
  • Sale q.b.

Preparazione

Contenuti correlati

Altri contenuti: